La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 6 agosto 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ai domiciliari ma continuava a spacciare, preso e portato in carcere

Nuovi guai per un 36enne con precedenti, a novembre era stato "pizzicato" a cedere cocaina

La Guida - Ai domiciliari ma continuava a spacciare, preso e portato in carcere

Cuneo – Se fosse una canzone del momento potrebbe far canticchiare “Ci son cascato di nuovo…”, anche se la questione è più seria perché si tratta di droga: nei giorni scorsi un 34enne di origine albanese, agli arresti domiciliari per spaccio, è stato notato da agenti della Squadra Mobile della Questura di Cuneo durante un servizio sul territorio, mentre era in compagnia di un tossicodipendente cuneese. Fermato e controllato, gli aveva appena ceduto una dose di cocaina, e così per lui è scattato un inasprimento della misura cautelare ed è stato portato in carcere. Il giovane era stato arrestato in flagranza nel novembre scorso nella zona del Donatello, dopo aver ricevuto sotto casa di un 26enne italiano (agli arresti domiciliari per una rapina) una dose di cocaina, poi ceduta a un altro italiano; in casa del 26enne erano anche stati trovati 60 grammi di cocaina e quasi 400 di marijuana.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente