La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 19 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Gli “Incontri d’Autore” omaggiano Enrique Granados

Domenica 2 febbraio concerto del trio formato da Stefano Vagnarelli, Milena Punzi Anfossi e Gianmaria Bonino

La Guida - Gli “Incontri d’Autore” omaggiano Enrique Granados

Milena Punzi Anfossi

Cuneo – Domenica 2 febbraio gli Incontri d’Autore in Sala San Giovanni alle 16 rendono “Omaggio al compositore spagnolo Enrique Granados” con il trio formato da Stefano Vagnarelli al violino, la cuneese Milena Punzi Anfossi al violoncello e Gianmaria Bonino al pianoforte.
Il programma prevede la sonata per violino e pianoforte H 127 con Intermezzo (da Goyescas) , Madrigal e Andaluza (danza spagnola n°5) per violoncello e pianoforte e un Trio per violino, violoncello e pianoforte op. 50 (poco allegro con espressione, scherzetto, duetto e finale). Granados, compositore e pianista spagnolo vissuto a cavallo tra Otto e Novecento, è dedito alla musica impressionista ed è considerato uno dei più importanti esponenti del nazionalismo musicale caratterizzato da uno stile unicamente spagnolo.
Milena Punzi Anfossi, violoncellista, si è formata artisticamente con i maestri Dario Destefano e Andrea Scacchi, diplomandosi al Ghedini di Cuneo e poi proseguendo gli studi anche al Conservatorio di Oviedo con il maestro Viguen Sarkissov, partecipando a vari concerti con gruppi da camera a Gijon, Santander e alla Casa Reale di Madrid. Dedicatasi all’attività concertistica sin da giovanissima, suona in diverse formazioni da camera, in duo, trio e quartetto con nomi di rilievo internazionale come Vagnarelli e Bonino.
Stefano Vagnarelli, torinese, ha studiato al Conservatorio della sua città, ha suonato diretto da Abbado e von Karajan, è Primo Violino di Spalla dell’Orchestra del Teatro Regio di Torino.
Bonino si è diplomato in pianoforte al Verdi di Milano e a Lucerna con il maestro Horszowski.
Biglietti a 5 euro on-line su www.promocuneo.it o domenica in Sala San Giovanni dalle 15.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente