La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 25 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Raffica di furti nel weekend dell’Epifania

Colpite le abitazioni dei quartieri Monviso e Donatello. Usata sempre la stessa tecnica e portati via oro, preziosi e denaro

La Guida - Raffica di furti nel weekend dell’Epifania

Cuneo – Raffica di furti nel fine settimana lungo dell’Epifania nei quartieri Monviso e Donatello. Ladri si sono intrufolati in diverse abitazioni, almeno sei i furti segnalati, nella zona tra corso Galileo Ferraris e corso Gramsci, e anche nelle vie Rostagni e Monsignor Riberi.

La tecnica sembra sempre la stessa: i ladri addocchiano abitazioni lasciate sole sovente nelle ore prima di cena quando già scende il buio, senza impianti di allarme, con le tapparelle su e spesso la tecnica usata è quella di arrampcarsi anche ai piani superiori dei palazzi attraverso le grondaie, forare o rompere un vetro delle porte finestre sui balconi, introdurre abilmente ganci per far scattare le serrature ed entrare in casa. Le case, specie le camere da letto, vengono messe in disordine, spostati armadi e cercati oggetti preziosi e denaro nascosto nei casetti e negli armadi. La refurtiva è più o meno la medesima: oro, preziosi, argenteria, denaro, orologi.

Anche la consigliera comunale dei 5Stelle Silvia Cina, che abita in zona, ha denunciato via social un furto subito nella sua abitazione che, dice, “è stata vandalizzata”.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente