La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 16 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Parco del Monviso, decide la Regione

Tre i nomi possibili indicati dal territorio: la pianura per Marina Bordese di Villafranca, la montagna per i cuneesi Silvano Dovetta e Gianfranco Marengo

La Guida - Parco del Monviso, decide la Regione

Saluzzo – Parità tra pianura e montagna e nessun accordo. Così è finita la riunione della Comunità del Parco del Monviso per l’indicazione del territorio da dare alla Regione per la nomina dell’ente di gestione del Parco. LA nomina rimane delle mani della Regione che ora dovrà scegliere se “ascoltare” più la rappresentanza politica o l’appartenenza territoriale.
Avevano presentato domanda in Regione per ricoprire l’incarico di presidente Giovanni Damiano e Gianfranco Marengo di Verzuolo, Ivan Barbero di Revello, Marina Bordese di Villafranca e Silvano Dovetta di Venasca giudicati tutti ammissibiuli, mentre due gli eslusi come non candidabili Gabriele Donalisio di Pagno e Dario Miretti di Saluzzo.

I presenti alla comunità hanno ribadito la spaccatura registrata nella scorsa riunione, i Comuni di Revello, Casteldelfino e i Comuni di pianura hanno proposto il nome di Marina Bordese, vicesindaco di Villafranca Piemonte. Gli altri sindaci delle Unioni Montane e il Comune di Saluzzo hanno presentato al vicepresidente della Regione Carosso i nomi di Silvano Dovetta e Gianfranco Marengo, i due ultimi Presidenti del Parco. Anche Federico Borgna, presente alla riunione, come presidente della provincia di Cuneo ha auspicato un presidente cuneese.  Constatato il mancato accordo, spetterà alla giunta regionale a nominare il prossimo presidente del Parco sulla base dei tre nomi emersi.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente