La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 19 gennaio 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Fiera Fredda: numeri in crescita

Si è conclusa con successo l’edizione numero 450

La Guida - Fiera Fredda: numeri in crescita

Borgo San Dalmazzo – Più visitatori e più lumache servite rispetto allo scorso anno: si è conclusa con successo l’edizione 450 della Fiera Fredda. Sono stati infatti oltre 25 mila i visitatori che hanno partecipato all’evento organizzato a Palazzo Bertello, curiosando tra gli stand e assaggiando la ricca proposta gastronomica. La lumaca si è riconfermata regina indiscussa della Fiera: ne sono stati consumati 700 kg, cucinati secondo le ricette tradizionali o rivisitati all’interno di nuove preparazioni. Tra le novità più apprezzate: lumache fritte con fonduta e lumache accompagnate da gorgonzola e pistacchi di Bronte. Anche gli spettacoli serali hanno registrato il tutto esaurito.

“Abbiamo puntato sulla qualità della proposta gastronomica e questa scelta ha sicuramente premiato: l’obiettivo era proprio questo: regalarci un pubblico ancora più vasto e attento per festeggiare al meglio i 450 anni”, commentano Orazio Puleio presidente dell’Ente Fiera Fredda e il sindaco di Borgo San Dalmazzo Gian Paolo Beretta . “Vogliamo, come sempre, ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile il successo di questa edizione: ovviamente i tantissimi visitatori, ma anche la giunta e gli uffici comunali, tutti gli espositori, le associazioni borgarine che hanno contribuito ad arricchire il programma, gli sponsor, le associazioni di categoria che sono al nostro fianco, lo staff della cucina, il direttivo dell’ente e i 50 volontari, anima dell’evento”.

La Fiera Fredda è organizzata dall’Ente Fiera Fredda, con la collaborazione del Comune di Borgo San Dalmazzo, grazie al sostegno di Fondazione Crc e Fondazione Crt, con la partecipazione di Acqua S. Bernardo e di numerosi partner.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy