La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 8 dicembre 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’alta valle Po non è più isolata

Da ieri (martedì 3) la strada per Pian della Regina è di nuovo percorribile, dopo che le ruspe hanno rimosso una frana che ostruiva la sede stradale

La Guida - L’alta valle Po non è più isolata

Crissolo – Era chiusa al traffico dal 23 novembre, da ieri 3 dicembre alle ore 10 la strada provinciale è tornata ad essere transitabile e l’alta valle Po non è più isolata. Dopo nove giorni, è tornata percorribile la strada provinciale 234, che da Crissolo conduce all’alta valle Po. Era stata la Provincia a decretare la sua chiusura, dalla sbarra posta a monte di borgata Serre Uberto fino a Pian della Regina (il tratto di strada che conduce a Pian del Re d’inverno non è transitabile). La decisione era stata presa per il forte pericolo di discesa delle valanghe, dopo le abbondanti nevicate dei giorni scorsi. Inoltre, il 26 novembre una frana si era staccata proprio a monte della borgata Serre Uberto, ostruendo la sede stradale. Pian Regina è rimasta irraggiungibile per sei giorni. Dopo i sopralluoghi dei tecnici della Provincia, sono intervenute le ruspe e da ieri l’alta valle Po torna ad essere raggiungibile.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.