La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 8 dicembre 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

I Vigili del Fuoco si presentano alla città

Domenica 1° dicembre a Cuneo esposizione di mezzi e attrezzature, dimostrazioni e le attività del Pompieropoli per bambini e ragazzi

La Guida - I Vigili del Fuoco si presentano alla città

Vigili del fuoco

Cuneo – In occasione della festività di Santa Barbara celebrata il 4 dicembre, il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Cuneo organizza, domenica 1°, una manifestazione volta a far conoscere alla cittadinanza la propria attività.
Dalle 9 alle 16 via Roma accoglierà un’esposizione dei mezzi abitualmente impiegati dal Corpo durante i suoi interventi e delle attrezzature per la difesa nucleare, batteriologica, chimica e radiologica. I visitatori potranno provare un percorso di addestramento in ambienti confinati, mentre i più piccoli potranno cimentarsi con le attività del “Pompieropoli”, percorso ludico, informativo ed esperienziale a cura dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco, attraverso il quale imparare a conoscere le norme della prevenzione e la cultura della sicurezza, divertendosi.
Nel corso della giornata – dalle 11 alle 12 e dalle 14,30 alle 15,30 – saranno, inoltre, offerti saggi professionali con lo spegnimento di una bombola Gpl, il salto nel telo, la simulazione di un incidente stradale e una dimostrazione del nucleo Cinofili.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.