La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 9 aprile 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Furti in abitazione, arrestato mentre aspetta i complici

Grazie alla segnalazione di un cittadino i Carabinieri hanno fermato un “professionista” dei reati contro il patrimonio

La Guida - Furti in abitazione, arrestato mentre aspetta i complici

Savigliano – La segnalazione immediata, da parte di un cittadino, di un’auto sospetta e di due persone incappucciate ha permesso ai Carabinieri di individuare un uomo che è stato poi arrestato per furto in abitazione. È successo nella serata di lunedì 25 novembre, in via San Bernardo, una zona periferica: i militari sono intervenuti e hanno fermato un uomo che si stava nascondendo in auto, su una Golf (rubata pochi giorni prima a Chieri, nel torinese). Sulla vettura sono stati trovati diversi oggetti utilizzati per reati contro il patrimonio, tra cui un flessibile, oltre a una pistola di piccolo calibro con munizioni. Mentre i Carabinieri controllavano il complice, “palo” e autista, gli altri due sono riusciti a dileguarsi nel buio attraverso campi vicini. L’uomo (Vladimir Paci, 30enne di origine albanese residente nel milanese) era senza documenti; è poi risultato essere un “professionista dei furti”, colpito nel 2018 in Lombardia da due ordinanze di custodia cautelare in carcere per associazione a delinquere (furti e rapine in abitazione, ricettazione, violazione di domicilio).

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy