La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 12 dicembre 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La cuneese Greta Vercellone protagonista dello spot di Almo Nature

La giovane cuneese è la protagonista dello spot che in questi giorni è in onda sulle televisioni nazionali e ha già avuto quasi 3 milioni di visualizzazioni su youtube

La Guida - La cuneese Greta Vercellone protagonista dello spot di Almo Nature

Cuneo – La giovane cuneese Greta Vercellone è la protagonista dello spot di Almo Mature che in questi giorni è in onda sulle televisioni nazionali e che su internet ha già avuto quasi 3 milioni di visualizzazioni. Greta ha superato i provini di selezione e ha girato lo spot nel mese di luglio in Val Trebbia.  https://www.youtube.com/watch?v=2iNF5N0ho-I&feature=youtu.be

Protagonisti dello spot sono Greta, una ragazzina speciale con il suo fedele amico, il cane Flash. Durante una passeggiata nel bosco si imbattono in alcuni cani e gatti chiusi in gabbia. Per liberare gli amici animali, Greta acquista un sacco di Holistic Dog Almo Nature che consente a lei e al suo amico Flash di acquisire i poteri necessari a salvare le vite di cani e gati.

Alma Nature sostiene la Fondazione Capellino, destinando i profitti a favore di progetti a sostegno della biodiversità e per aiutare canie e gatti randagi a trovare una casa. “Un ringraziamento – dice Pier Giovanni Capellino – ai cani, ai loro addestratori, alla produzione e in particolare a Greta di Cuneo e al regista Raffaello Fusaro”.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.