La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 23 febbraio 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Busca, risolti i danni causati dalla neve

Per tutta la giornata di sabato è mancata la corrente elettrica a Santo Stefano, verso le Morre e tra Sant'Alessio e San Mauro

La Guida - Busca, risolti i danni causati dalla neve

Busca – L’abbondante nevicata di giovedì sera ha creato numerosi problemi anche a Busca dove, a partire da venerdì mattina e ancora per tutta la giornata di sabato 16 novembre, è mancata la corrente elettrica a Santo Stefano, verso le Morre e tra Sant’Alessio e San Mauro. Nonostante i solleciti da parte del sindaco Gallo e dell’amministrazione, non si è riusciti a risolvere il problema con maggiore tempestività. La mancanza d’acqua che ha interessato per circa tre ore il centro e la prima periferia nella giornata di venerdì, a causa del mancato funzionamento della valvola di collegamento tra il pozzo di San Rocco e la vasca di Santo Stefano, che si è svuotata, è stato rimesso presto in funzione grazie ad un rapido intervento da parte dell’Acda.

Per tutta la giornata di venerdì, dalle 4 di mattina alle 7 di sera hanno lavorato i volontari della Protezione Civile comunale, per rimuovere rami e alberi caduti su tutte le strade collinari, da via Morra S. Giovanni a via Eremo, a via S. Martino.

Nella foto, i volontari della Protezione Civile buschese al lavoro.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy