La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 9 aprile 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Savigliano la prima casa di accoglienza per famiglie della Papa Giovanni

La nuova struttura abitativa dedicata ad ospitare interi nuclei familiari sarà inaugurata oggi (sabato 16 novembre) alle 18

La Guida - A Savigliano la prima casa di accoglienza per famiglie della Papa Giovanni

Cuneo – Sarà inaugurata oggi (sabato 16 novembre) alle 18 la prima casa di accoglienza per interi nuclei familiari della Comunità Papa Giovanni XXIII a San Salvatore, piccola frazione di Savigliano. All’evento saranno presenti Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità di don Benzi, don Fredo Olivero della Diocesi di Torino, Antonino Rimbici del Comune di Savigliano.

“Cerchiamo di fare di tutto affinché i bambini possano rimanere con la loro mamma ed il loro papà. L’affido familiare dovrebbe intervenire solo dopo che si sono tentate tutte le strade per sostenere famiglie fragili con una genitorialità lacunosa” spiega Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità fondata da don Benzi. “Questa è la prima casa che prevede l’accoglienza di un intero nucleo familiare, un progetto sperimentale che ha bisogno del sostegno dell’intera rete di welfare”.

Attualmente nella casa è ospitata una famiglia composta da mamma, papà e 6 figli. I volontari della Papa Giovanni sono presenti in maniera continuativa per accompagnare i genitori nello svolgere correttamente la loro funzione educativa.

Don Oreste Benzi fondò la prima casa famiglia in Italia nel 1973. Oggi la Comunità Papa Giovanni XXIII gestisce 201 case famiglia, in cui sono accolte 1283 persone. Vere famiglie in cui c’è posto per tutti, seguendo l’intuizione più profonda di don Benzi, che vide nella famiglia il luogo naturale dell’accoglienza.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy