La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 8 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Boves, consiglio comunale giovedì 14 alle 8.30

All'ordine del giorno dieci interrogazioni presentate dal gruppo di minoranza “Vivere Boves"

La Guida - Boves, consiglio comunale giovedì 14 alle 8.30

Boves – All’ordine del giorno del consiglio comunale convocato giovedì 14 novembre alle ore 8,30 del mattino ci sono 10 interrogazioni presentate dal gruppo di minoranza “Vivere Boves”. In pochi mesi sono già 35 le interrogazioni presentate dall’opposizione.

Andare a scuola in bicicletta. Sembra essere un’impresa per i bambini che frequentano la scuola primaria di via Alba a causa dei numerosi sensi unici che raddoppiano il percorso rispetto a quello a piedi. Si richiede un intervento per rendere più agevolo e sicuro il percorso.

Pilone di San Mauro. Per il pilone, che fa anche da spartitraffico all’ingresso della frazione, è programmato un intervento di restauro, come annunciato in consiglio comunale. L’interrogazione è se e quando sarà sistemato o se sono previsti altri interventi come il trasferimento del pilone stesso.

Pericolosità rotonda di via Cuneo. Quali interventi sono previsti per rendere sicura la circolazione nella grande rotatoria di via Cuneo (dove si incrocia con la strada verso il mercato dei fagioli)?

Ripristino guado Mellana. Dopo le piogge d’autunno il guado del torrente Gesso a Mellana non è più utilizzabile. Sono già stati avviati contatti con il Comune di Cuneo per il rinnovo della convenzione che ne prevede il sollecito ripristino?

Illuminazione pubblica. E’ un problema già sollevato altre volte. Orari ridotti di illuminazione e lo spegnimento di alcuni lampioni creano coni d’ombra e zone particolarmente buie, soprattutto nel centro e sulle piste ciclabili. La minoranza chiede di rivedere tali orari e quantificare l’entità del risparmio finora ottenuto.

Trasporto alunni. Il servizio del trasporto alunni andrebbe rivisto in base alle diverse esigenze sia per quanto riguarda i percorsi, il numero delle adesioni, i costi a carico delle famiglie. L’interrogazione si conclude con un invito a privilegiare automezzi non inquinanti (elettrici).

Parchi giochi per bambini. I parchi giochi presenti nel concentrico come nelle frazioni richiedono interventi di manutenzione, miglioramento e adeguamento per renderli “inclusivi”. Si chiede se il Comune abbia presentato richiesta di finanziamento sul recente bando della Fondazione Crc.

Sistemazione piazza Borelli. La presenza del distributore di benzina, oggi senza gestore diretto, è ritenuta pericolosa per la presenza di cisterne sotterranee. La minoranza chiede se e quando è scaduta la concessione e come il Comune pensa di intervenire sul manufatto.

Videosorveglianza. Dal campanile e dalla facciata della chiesa parrocchiale sono state rimosse le parabole e le videocamere del sistema comunale di videosorveglianza. Per quale motivo e a quanto ammonta la spesa per il recupero del materiale e il ripristino delle condizioni precedenti?

Insediamento Commissioni. Secondo il gruppo “Vivere Boves” sarebbe stato disatteso il regolamento comunale (articolo 43) che prevede l’insediamento delle Commissioni entro 15 giorni dalla loro costituzione. Si contesta anche la mancata convocazione della Commissione regolamenti nonostante l’approvazione in Consiglio di due regolamenti.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente