La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 8 dicembre 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo, dal 15 novembre sospensione del servizio di pulizia strade

Nello stesso giorno entrano in vigore i divieti di sosta durante le nevicate e nelle ventiquattro ore successive per consentire il passaggio dei mezzi sgombera neve

La Guida - Cuneo, dal 15 novembre sospensione del servizio di pulizia strade

Cuneo – Il Comune segnala che, a partire dal 15 novembre, verrà sospeso il servizio di pulizia strade e, di conseguenza, anche i relativi divieti di sosta. La ditta incaricata effettuerà comunque, quando possibile, la pulizia meccanizzata delle strade. Il servizio (ed i relativi divieti di sosta) ripartirà il 15 aprile del prossimo anno.

Inoltre dal 15 novembre al 15 aprile 2020 sono in vigore i divieti di sosta durante le nevicate e nelle ventiquattro ore successive per consentire il passaggio dei mezzi sgombera neve: nelle strade a senso unico di circolazione sul lato sinistro della carreggiata rispetto al senso di  marcia consentito, salvo diversa segnalazione; nelle strade a doppio senso di circolazione sul  lato della carreggiata corrispondente ai numeri civici dispari. Si consiglia pertanto di prestare attenzione agli appositi cartelli che segnalano i tratti di strada (e il lato della carreggiata) in cui è in vigore il divieto. Per vedere il testo completo dell’ordinanza: http://www.comune.cuneo.gov.it/polizia-municipale/ordinanze/disciplina-sosta-veicoli-nella-stagione-invernale.html

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.