La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 8 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Rubavano telefoni cellulari, quattro ragazzi nei guai

Smartphone "spariti" in aree pubbliche o spazi sportivi, poi rivenduti o usati

La Guida - Rubavano telefoni cellulari, quattro ragazzi nei guai

Saluzzo – I Carabinieri hanno denunciato quattro ragazzi, di cui tre minorenni, ritenuti responsabili del furto di due telefoni cellulari. Le indagini sono state avviate dopo una serie di furti denunciati di recente, avvenuti in esercizi pubblici, giardini e spazi sportivi della cittadina. Anche i derubati erano quasi sempre minorenni, colti in momenti di distrazione; i ladri si “coprivano” a vicenda e sceglievano i telefonini migliori da rubare, per poi rivenderli oppure usarli con altre sim. I Carabinieri sono riusciti a individuare gli autori di due furti grazie a immagini di videosorveglianza e a testimonianze, oltre ai controlli sulle sim. I ragazzi (un 15enne, due 16enni e un 18enne, tutti del saluzzese e già noti alle forze dell’ordine) sono stati denunciati per furto aggravato in concorso e ricettazione; sono in corso controlli su altri furti (immagine di repertorio).

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente