La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 23 giugno 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Uto Ughi e la Santità Sconosciuta”

A Cherasco quattro appuntamenti musicali con artisti di fama internazionale, da sabato 26 ottobre a domenica 17 novembre

La Guida - “Uto Ughi e la Santità Sconosciuta”

Uto Ughi

Cherasco – Da sabato 26 ottobre a domenica 17 novembre la città ospiterà la 14a edizione del festival “Uto Ughi e la Santità Sconosciuta’’. Fil rouge della manifestazione, articolata su quattro serate, sarà la musica che porterà in città artisti di fama internazionale tra cui il maestro Uto Ughi che il 10 novembre incanterà il pubblico con la sua esecuzione de “Le Quattro Stagioni’’ di Antonio Vivaldi, accompagnato dall’Orchestra I Filarmonici di Roma. 

Il festival debutterà il 26 ottobre con il gemellaggio tra Piemonte e Liguria: si esibiranno l’Orchestra Sinfonica di Sanremo diretta dal maestro Giancarlo De Lorenzo e quattro “Giovani Talenti Italiani”: Ginevra Costantini Negri al pianoforte, Indro Borreani, Clara Novarino e Francesco Mardegan ai violini. Domenica 27 ottobre salirà sul palco il grande pianista iraniano Ramin Bahrami che proporrà, in duo con il noto flautista italiano Massimo Mercelli, il concerto “Bach SanSouci”. 

Il festival si concluderà il 17 novembre con il concerto lirico affidato alla voce della soprana cuneese Norma Fantini accompagnata al pianoforte da Giuseppe Giusta. Inoltre durante la serata la cantante riceverà un riconoscimento per la sua carriera internazionale. 

Tutti gli spettacoli si terranno alle ore 21 presso il Santuario di Nostra Signora del Popolo. Il concerto del 26 ottobre avrà ingresso gratuito; i biglietti per gli altri appuntamenti sono in prevendita con il circuito TiketOne e a Cherasco presso la parafarmacia Rossi. Sarà possibile acquistare il biglietto anche al botteghino la sera dell’evento. Per informazioni: tel. 340-6856173. Il festival è curato da Ivan e Natascia Chiarlo con l’Associazione Arturo Toscanini e gode del patrocinio del Comune di Cherasco. 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente