La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 9 aprile 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Centallo e Olmo vincenti, Pedona straripante

Il Fossano sale al quarto posto, Busca rimontato dal Cavour, Cuneo FC in dieci doma il Lagnasco

La Guida - Centallo e Olmo vincenti, Pedona straripante

In un turno di Serie D condizionato da tre rinvii per maltempo (Sanremese-Borgosesia, Savona-Bra e Verbania-Caronnese) il Fossano doma con punteggio all’inglese la Lavagnese (doppietta di Sangare) e sale al quarto posto. In Eccellenza frenano in vetta: il Derthona capolista ringrazia il portiere Teti, autore del gol del pareggio in michia in pieno recupero sul campo del Moretta, avanti per 2-1 in virtù dei centri di Modini, Spoto e Ligotti. La Pro Dronero non approfitta del pareggio dei tortonesi e cade al “Filippo Drago” per mano del Centallo, sul doppio vantaggio con Viale e Magnino prima del gol locale del 2003 Nicola Rastrelli. Al Pinerolo è sufficiente il gol di Mozzone per vincere la sfida contro il Vanchiglia e confermarsi al terzo posto a fianco del Castellazzo Bormida (5-2 alla Benarzole: Di Santo, Simone, Mocerino, Oberti e ancora Mocerino per i locali, ospiti a segno con Cavallo e un’autorete degli alessandrini. Il Saluzzo passa in vantaggio contro la Cbs con Tosi, ma i torinesi con Ramondo e Shtjefni ribaltano il punteggio, prima del definitivo 2-2 di Scavone. Il Chisola inanella la terza vittoria consecutiva battendo a Vinovo il Canelli per 2-0 con reti di Bellino e Rizq, al Corneliano Roero non basta il gol del solito Montante per superare l’Atletico Torino, sull’1-1 grazie a una punizione di Boussalmi deviata dalla barriera. Altri tre punti per l’Olmo nella sfida contro l’Asti che si decide dal dischetto: Campana nel primo tempo para il tentativo di Lewandowski, nel finale non sbaglia dagli undici metri Andrea Dalmasso (nella foto). In Promozione la capolista Albese difende il primato trovando i tre punti sul campo della Montatese fanalino di coda grazie al guizzo di Cerutti, il Villafranca resta a tre lunghezze dai langaroli dopo il 3-0 esterno sul Sommariva Perno (Barison, Chiotti e ancora Barison), il Pedona cala il settebello sul campo della Piscinese Riva (per i borgarini a segno Pepino, Dalmasso, Rizzo, Bruno, Bruno, Pepino e Desmero, per i padroni di casa Gigliotti) e raggiunge a quota 11 il Busca, incapace di difendere il gol del vantaggio siglato da Parola in casa del Cavour a fine primo tempo, nella ripresa Cedro e Gambardella firmano il sorpasso. All’Infernotto non basta la doppietta di Sellam per vincere a Morozzo, l’Azzurra rimonta sul 2-2 grazie a Fenoglio e Lerda. Tris del Carmagnola (doppietta di Perrone e centro dell’ex juventino La Vecchia su rigore), il Valvaraita con Boniello e Rosa ha la meglio sul Carignano, un rigore di Colaianni regala i tre punti alla Cheraschese contro il Pancaliericastagnole. Un poker di Politanò contro lo Sportroero spalanca la strada alla Pro Savigliano, capolista solitaria del girone F di Prima categoria. Il Sant’Albano infatti cade in casa della Roretese (5-1: Marengo su rigore, Veglio, Marengo, Poli e Smith per i locali, centro su rigore con Trapani per gli ospiti) ed è scavalcato in classifica dal Valle Po (Tre Valli avanti su rigore con Giordano, rimonta firmata da Berardo, Gaboardi, Vincenti e Campanella), termina 1-1 la sfida tra Scarnafigi (Sabena) e Bisalta (Mattia Lerda), con gli ospiti costretti in nove dal 30′ del primo tempo per le espulsioni di Di Simone e Luca Bertolino. Il Ceva riprende all’ultimo secondo il Boves, sul doppio vantaggio grazie alla doppietta di Sidoli, ma costretto al 2-2 dai centri di Bagnasco e Bangoura. Poker della Stella Maris sulla Saviglianese (doppietta di Passariello, centri di Ferrero e Sottero), sette reti del San Sebastiano sul fanalino di coda Revello (doppietta di Celeghini, reti di Pittavino e Brizio, tripletta di Audetto). Nel girone G di Seconda categoria prosegue il testa a testa tra Val Maira (3-0 a Cervere: doppietta del solito Ahanotu e gol di Tourè) e Vigone (4-2 sul Villafalletto: doppietta di Gili e centri di Sankara e Carroni per i locali, doppietta di Arrò per gli ospiti). Al terzo posto si conferma il San Bernardo (4-1 al Castagnole con centri di Jarjusey, Gaido, Masiello, Carta per i padroni di casa, Dabbene per gli ospiti). Al San Chiaffredo non basta il gol di Paolo Comba contro la Caramagnese, vittoriosa grazie ad Elia e Cagliero, tra Olimpic Saluzzo (Omento) e Manta (Tolosano) è 1-1, il Genola batte il Salsasio con una tripletta di Bonkoungou e un gol di Foletto, pareggio per 3-3 tra Sommarivese (doppietta di Frigerio, gol di Panero) e Virtus Busca (Ramonda, Obertino, Corbeddu). Nel girone H di Seconda categoria la Margaritese vince anche a Mondovì, complice il rigore fallito dai locali con Esposto: Viale e Davide Calcagno firmano la sesta vittoria consecutiva. A punteggio pieno resiste anche il San Rocco Castagnaretta, vittorioso per 4-1 nel testa-coda con il Dogliani delle ore 18 (a segno per i locali Quaranta, Paolo Manfredi, Giovanni Durando e Tarasco). Il Caraglio cade a Carrù (decide un rigore di Massa Boa) ed è raggiunto a quota 13 dal San Benigno, corsaro all’inglese sul campo del San Michele Niella con le reti di Picco e Sansone, mentre il Garessio passa di misura sul campo del Piobesi grazie all’intramontabile Vuthaj e a un rigore parato da Calandri. Successo esterno per l’Area Calcio Alba Roero: Maurizio Di Stefano, Fabure e Morone rendono vana la doppietta di Giordano del Valvermenagna. Pareggio per 1-1 tra Langa Calcio (Vaira) e Mondovì Piazza (Sabrane). In Terza categoria le sfide domenicali rilanciano in vetta il Bagnasco (3-1 al Savigliano e Neive affiancato a quota 16 punti) e il Cuneo, alla sesta vittoria su sette gare disputate grazie al 3-0 in inferiorità numerica (espulso Desmero, ancora a segno Bodrero con una doppietta e Andrea Calandra in avvio).

Olmo-Asti: il rigore di Andrea Dalmasso

SERIE D, girone A – ottava giornata

Casale-Real Forte Querceta 1-1

Chieri-Ghivizzano 3-1

Fossano-Lavagnese 2-0

2 Sangare

Ligorna-Lucchese 0-0

Prato-Vado 4-2

Sanremese-Borgosesia rinviata

Savona-Bra rinviata

Seravezza-Fezzanese 0-0

Verbania-Caronnese rinviata

Classifica: Fezzanese, Prato 16, Chieri 15, Fossano 14, Ghivizzano Borgoamozzano 13, Sanremese, Real Forte Querceta, Casale 12, Caronnese 11, Borgosesia, Seravezza Pozzi 10, Ligorna 9, Savona, Lucchese 8, Vado, Lavagnese 6, Verbania 4, Bra 3.

Eccellenza, girone B – settima giornata

Castellazzo Bormida-Benarzole 5-2

Di Santo, Simone, Mocerino, Oberti, Mocerino (C), Cavallo, autorete (B)

Chisola-Canelli 2-0

Bellino, Rizq

Corneliano Roero-Atletico Torino 1-1

Montante (C), Boussalmi (A)

Moretta-HSL Derthona 2-2

Modini (M), Spoto (D), Ligotti (M), Teti (D)

Olmo-Asti 1-0

Andrea Dalmasso

Pinerolo-Vanchiglia 1-0

Mozzone

Pro Dronero-Giovanile Centallo 1-2

Viale, Magnino (C), Rastrelli N. (P)

Saluzzo-CBS 2-2

Tosi (S), Raimondo, Shtjefni (C), Scavone (S)

Classifica: HSL Derthona 17, Pro Dronero 15, Pinerolo, Castellazzo Bormida 14, Saluzzo 12, Giovanile Centallo 11, Chisola 10, Corneliano Roero 9, Canelli, Vanchiglia, Olmo 8, Asti, Moretta 7, Atletico Torino 5, Cbs 4, Benarzole 3.

Promozione, girone C – settima giornata

Azzurra-Infernotto 2-2

2 Sellam (I), Fenoglio, Lerda (A)

Carmagnola-Nichelino Hesperia 3-0

Perrone, Perrone, rigore La Vecchia

Cavour-Busca 2-1

Parola (B), Cedro, Gambardella (C)

Cheraschese-PancalieriCastagnole 1-0

rigore Colaianni

Montatese-Albese 0-1

Cerutti

PiscineseRiva-Pedona 1-7

Pepino, Dalmasso, Rizzo, Bruno, Bruno, Pepino, Desmero (Pe), Gigliotti (Pi)

Sommariva Perno-Villafranca 0-3

Barison, Chiotti, Barison

Valle Varaita-Carignano 2-1

Boniello, Rosa (V), Zacchino (C)

Classifica: Albese 19, Villafranca 16, Cavour, Pedona 14, Busca, Pancaliericastagnole 13, Infernotto 12, Carmagnola, Valvaraita 11, Cheraschese 10, PiscineseRiva 6, Nichelino Hesperia 5, Sommariva Perno, Carignano 4, Azzurra 3, Montatese 1.

Prima categoria, girone Fnona giornata

Ama Brenta Ceva-Boves 2-2

Sidoli, Sidoli (B), Bagnasco (C), Bangoura (C)

Pro Savigliano-Sportroero 4-0

4 Politanò

Roretese-Sant’Albano 5-1

rigore Marengo, Veglio, Marengo, Poli, Smith (R), rigore Trapani (S)

San Sebastiano-Revello 7-0

2 Celeghini, Pittavino, Brizio, 3 Audetto

Scarnafigi-Bisalta 1-1

Sabena (S), Lerda (B)

Stella Maris-Saviglianese 4-0

Ferrero, Passariello, Sottero, Passariello

Valle Po-Tre Valli 4-1

rigore Giordano (T), Berardo, Gaboardi, Vincenti, Campanella (V)

Murazzo-Marene 2-1

Nasta, Miha (Mu), Bosio F. (Ma)

Classifica: Pro Savigliano 21, Valle Po 19, Sant’Albano 18, Scarnafigi 16, Roretese 15, Ama Brenta Ceva 14, Bisalta 13, San Sebastiano, Marene 12, Murazzo, Saviglianese, Stella Maris 11, Tre Valli, Boves 10, Sportroero 9, Revello 0.

Seconda categoria, girone G – sesta giornata

Genola-Salsasio 4-3

3 Bonkoungou (G), Foletto (G), 2 Falconi (S), Bianco (S)

Orange Cervere-Val Maira 0-3

2 Ahanotu, Tourè

Olimpic Saluzzo-Manta 1-1

Omento (O), Tolosano (M)

San Bernardo-Castagnole 4-1

Jarjusey, Gaido, Masiello, Carta (S), Dabbene (C)

San Chiaffredo-Caramagnese 1-2

Comba P. (S), Elia, Cagliero (C)

Sommarivese-Virtus Busca 3-3

Ramonda, Obertino, Corbeddu (V), 2 Frigerio, Panero (S)

Vigone-Villafalletto 4-2

Gili, Sankara, Gili, Carroni (Vig), 2 Arrò (Vil)

Classifica: Val Maira, Vigone 18, San Bernardo 15, Caramagnese 13, Orange Cervere, Manta, Genola 10, San Chiaffredo 8, Villafalletto, Virtus Busca 4, Castagnole, Salsasio 3, Olimpic Saluzzo, Sommarivese 2.

Seconda categoria, girone H – sesta giornata

Carrù-Caraglio 1-0

rigore Massa Boa

Langa Calcio-Mondovì Piazza 1-1

Vaira (L), Sabrane (M)

Monregale-Margaritese 0-2

Viale, Calcagno D.

Piobesi-Garessio 0-1

Vuthaj

San Michele Niella-San Benigno 0-2

Picco, Sansone

San Rocco Castagnaretta-Dogliani 4-1

Quaranta, Manfredi P., Durando G., Tarasco (S)

Valvermenagna-Area Calcio Alba Roero 2-3

Giordano, rigore Giordano (V), Di Stefano M., Fabure, Morone (A)

Classifica: San Rocco Castagnaretta, Margaritese 18, Caraglio, San Benigno 13, Carrù, Garessio 11, Area Calcio Alba Roero 10, Langa Calcio 8, Piazza 4, San Michele Niella, Piobesi 3, Monregale, Valvermenagna 2, Dogliani 0.

Terza categoria, girone A – settima giornata

Atletico Marene-Trinità 0-4

Benese-Pro Sommariva 3-4

Carrù Magliano Alpi-Ceresole d’Alba 1-0

Cavallermaggiore-Bandito 2-4

Monforte Barolo Boys-Clavesana 5-2

Priocca-Castagnole 2-2

Real Caramagna-Neive 1-2

Bagnasco-Savigliano 3-1

Classifica: Neive, Bagnasco 16, Clavesana 15, Monforte Barolo Boys 13, Savigliano FC 12, Castagnole 10, Ceresole d’Alba, Trinità, Bandito, Pro Sommariva 9, Cavallermaggiore 8, Benese, Priocca, Carrù Magliano Alpi 7, Atletico Marene, Real Caramagna 4.

Terza categoria, girone B – settima giornata

Atletico Moretta-Polisportiva 2RG 3-0

Forgia, Castagno, Bruno

Enviese-Giovanile Genola 2-1

Cristofaro (G), Allisio, Allio (E)

Pro Brossasco-Castellettese 6-4

2 Barbero R., Demichelis, Monticone, Garnero M., Dovetta (B), Xhelali, Rosso, Ramonda, Zimbardi (C)

San Biagio-Villanova Solaro 2-3

Migliore, Marchetta V., Gianoglio (V), Malenchino, Bogi (S)

Sandamianese-Bernezzo 1-0

Palumbo

Valle Stura-Racco ’86 5-2

Bernardi, Tagliafierro, 3 Siccardi (V), De Simone, Baldin (R)

Cuneo-Lagnasco 3-0

Calandra, Bodrero, Bodrero

Riposava: Passatore

Classifica: Cuneo FC 19, Valle Stura 14, Atletico Moretta 12, Pro Brossasco, Lagnasco, 2RG 11, Bernezzo, Sandamianese 10, San Biagio 8, Castellettese, Enviese, Villanova Solaro 6, Giovanile Genola 5, Racco ’86 4, Passatore 1.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy