La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 25 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Tre dj, tre premi, una giuria

A Spinetta arriva la seconda edizione dello Yepp Music Festival, il 12 ottobre all’Asdc

La Guida - Tre dj, tre premi, una giuria

Cuneo – Spinetta si prepara ad accogliere la seconda edizione dello Yepp Music Festival. Il 12 ottobre, alle 19.30, presso l’Asdc (via Roata Canale 14) si terrà una competizione tra tre dj emergenti, che si sfideranno a colpi di musica di fronte ad una giuria di esperti. I tre finalisti sono stati scelti tra 12 iscritti al contest e saranno giudicati da Francesco Bainotti, Gabriele Giudici (presidente di Giuria), Fabrizio Molineri e Mariano Ramirez. In base a come risulteranno classificati, primo, secondo e terzo, potranno accedere a tre premi distinti. Questi sono tre buoni acquisto spendibili presso il negozio di attrezzature musicali Fuori Tempo di Cuneo rispettivamente di 600, 200 e 100 euro. Prima della sfida ci sarà un aperitivo-cena con intrattenimento musicale a cura del Centro aggregativo la Pulce d’Acqua, fino alle 20.30. Mentre dopo la premiazione verrà il momento del dj set di Gabriele Giudici. 

L’evento è organizzato dai ragazzi del gruppo giovani che partecipano al progetto Yepp che organizza eventi a Cuneo, Castelletto Stura, Beinette, Margarita, Montanera, Morozzo. L’obiettivo è quello di coinvolgere, tramite il lavoro della cooperativa Emmanuele e Momo, un numero sempre crescente di giovani tra i 15 e i 26 anni in percorsi di cittadinanza attiva. 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente