La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 17 ottobre 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Doppio concerto del “Gen Verde” a Busca

Le artiste il 18 e 19 ottobre, per un concerto al Lux e un laboratorio per i giovani

La Guida - Doppio concerto del “Gen Verde” a Busca

Busca – L’atteso appuntamento di venerdì 18 e sabato 19 ottobre per l’arrivo in città delle artiste del gruppo internazionale “Gen Verde” ha suscitato molto interesse e i biglietti per il concerto delle ore 21 di venerdì 18 al cinema Lux sono andati ben presto esauriti. Per soddisfare il maggior numero possibile di richieste, le artiste del gruppo hanno raddoppiato il loro impegno e offriranno al pubblico lo stesso spettacolo anche nel pomeriggio alle 17. Chi ha già acquistato i biglietti per le 21, se lo desidera, può permutarli con altrettanti per le 17, recandosi ai punti di prevendita presso la ferramenta Robasto in via Umberto I e la cartoleria “Carta Bianca” di piazza don Fino, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Questa permuta consentirà l’ingresso, alle 21, a persone attualmente in lista d’attesa, che non possono essere presenti al pomeriggio.

Sabato 19 ottobre, dalle 14 alle 20 (con registrazione dalle 13.30), i giovani dai 14 ai 25 anni potranno partecipare al workshop proposto dalle artiste del Gen Verde, per vivere un’esperienza di amicizia e cooperazione, in laboratori di canto, danza, teatro e percussioni. Tale proposta e le modalità d’iscrizione si possono vedere in un video realizzato dal buschese Matteo Ribero, pubblicato su vari social.

La presenza a Busca del “Gen Verde”, un gruppo legato al movimento dei Focolari di Chiara Lubich, costituito da donne di diverse nazionalità che portano in tutto il mondo un messaggio di pace, fiducia e unità, costituisce l’appuntamento conclusivo del progetto “Busca città del noi”, con il quale la Consulta delle famiglie ha proposto un ciclo di eventi rivolti alle diverse età e culture presenti in città.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.