La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 13 novembre 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il talent “Incipit offresi” fa tappa a Cuneo

Sabato 5 ottobre nella Biblioteca 0-18 una tappa della quinta edizione del talent letterario itinerante dedicato agli aspiranti scrittori

La Guida - Il talent “Incipit offresi” fa tappa a Cuneo

Cuneo – Sabato 5 ottobre il talent letterario itinerante dedicato agli aspiranti scrittori “Incipit offresi” fa tappa a Cuneo, all’interno della Biblioteca 0-18, dalle 18. La quinta edizione della manifestazione, che ha preso il via a settembre e si concluderà a maggio del prossimo anno, prevede un format a tappe: la sfida a colpi di incipit si gioca all’interno delle biblioteche del Piemonte, con qualche tappa “extraterritoriale” a Pisa, in occasione del Pisa Book Festival, e a Roma.

Gli aspiranti scrittori hanno sessanta secondi di tempo per leggere o raccontare il proprio incipit. Allo scadere del minuto, scandito da un grande cronometro proiettato alle spalle dei concorrenti, la giuria e il pubblico in sala esprimono un giudizio assegnando eventualmente altri 30 secondi per continuare l’incipit o esporre la propria idea di libro. L’aspirante scrittore che ottiene il punteggio più alto si aggiudica il diritto ad accedere a una delle due semifinali e la possibilità di arrivare alla finale in programma al Salone internazionale del libro di Torino 2020. A condurre la sfida gli attori di B-Teatro, per un vero e proprio spettacolo di intrattenimento basato sull’improvvisazione, con la partecipazione straordinaria del Dottor Lo Sapio e il Trio Marciano.

Incipit Offresi è un’iniziativa ideata e promossa dalla Fondazione Ecm – Biblioteca Archimede di Settimo Torinese e Regione Piemonte, con la collaborazione della casa editrice Archimedebooks di Settimo Torinese, della Scuola del libro di Roma e con la sponsorizzazione di NovaCoop. Il Premio Incipit e il campionato sono dedicati a Eugenio Pintore, per la passione e la professionalità con cui ha fatto nascere e curato Incipit Offresi.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.