La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 1 aprile 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Nuove metodologie e materie extracurriculari, è la scuola di “Diderot”

Grazie al sostegno della Fondazione Crt, il progetto coinvolgerà quest'anno oltre 100.000 studenti di Piemonte e Valle d'Aosta

La Guida - Nuove metodologie e materie extracurriculari, è la scuola di “Diderot”

Cuneo – Mercoledì 2 ottobre nello spazio incontri della Fondazione Crc è stato presentato “Diderot”, il progetto rivolto agli istituti primari e secondari del Piemonte e della Valle d’Aosta che, grazie al sostegno della Fondazione Crt (circa 20 milioni di euro investiti nel progetto di cui 1,4 milioni solo in quest’edizione) nell’anno scolastico 2019-2020 coinvolgerà oltre 100.000 studenti dai 6 ai 19 anni. I ragazzi avranno una duplice opportunità: potranno approfondire le materie tradizionali con metodologie innovative ma anche avvicinarsi a discipline non inserite nei programmi curriculari.

Diderot proporrà laboratori, lezioni, spettacoli e mostre affrontando tematiche molto varie: dall’opera show (un mix inedito di musica lirica, canto, danza, prosa) all’arte contemporanea, dall’uso responsabile del denaro allo sviluppo dello spirito imprenditoriale dei giovani, dall’astronomia alla salvaguardia dell’ambiente. A queste si aggiungono due linee didattiche inedite, dedicate rispettivamente alle neuroscienze e allo sport, con un’attenzione particolare alle attività motorie alternative alle tradizionali discipline sportive e alla corretta gestione dell’alimentazione.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy