La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 28 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In 1000 a Caraglio per il raduno dei Centri d’Incontro

Oggi, giovedì 3 ottobre, nel capoluogo della Valle Grana 48 gruppi provenienti da Piemonte e Valle d'Aosta

La Guida - In 1000 a Caraglio per il raduno dei Centri d’Incontro

Caraglio - Raduno dei Centri d'Incontro

Caraglio – Sono più di 1000 i “giovani anziani”, come ha detto il presidente dei Centri d’incontro del Piemonte, che sono arrivati a Caraglio giovedì 3 ottobre per celebrare il loro raduno interregionale.
I 48 gruppi di Piemonte e Valle d’Aosta sono partiti da piazza San Paolo e hanno sfilato per le vie del paese per arrivare nella parrocchia per la Messa celebrata da don Tonino Gandolfo. I gonfaloni si sono posizionati intorno al presbiterio durante la celebrazione.
“La nostra chiesa – ha detto don Tonino – è maestosa ed è riuscita a dare un posto alla carica dei 1000”. La chiesa di Caraglio era infatti gremita.
“Celebriamo l’eucarestia per ringraziare per questo incontro” – ha detto Marinette Alberto, il presidente dei Centri d’incontro anziani Piemonte.
Alla funzione seguiranno il pranzo e la festa danzante, con la premiazione dei gruppi partecipanti e la consegna dell’omaggio realizzato dal Comune e dedicato all’Aglio di Caraglio. La giornata si chiuderà con la castagnata preparata dal gruppo Alpini.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente