La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 1 aprile 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Venerdì 27 settembre sciopero e corteo degli studenti per il clima

A Cuneo l’appuntamento è alle 9 in piazza Europa dove partirà il corteo che arriverà fino in piazza della Costituzione

La Guida - Venerdì 27 settembre sciopero e corteo degli studenti per il clima

Cuneo – “Siamo venuti qui per farvi sapere che il cambiamento sta arrivando, che voi lo vogliate o no. Il vero potere appartiene alle persone”. Questo lo slogan del terzo sciopero globale per il Clima siglato FridaysForFuture che sarà venerdì 27 settembre. A Cuneo l’appuntamento è alle 9 in piazza Europa dove partirà il corteo che arriverà fino in piazza della Costituzione.

Il comitato cuneese lancia un appello a studenti e lavoratori: “unisciti a noi e fai sentire la tua voce. La comunità scientifica è unanime nel dire che questa crisi climatica trae origine dai comportamenti e dagli stili di vita insostenibili che abbiamo adottato. Questa è un’emergenza! Ciò che faremo ora determinerà il futuro del pianeta. Se non limitiamo i danni, i nostri figli non avranno un mondo in cui vivere. Li stiamo letteralmente derubando del loro futuro. Noi siamo la prima generazione a sentire gli effetti del cambiamento climatico, ma siamo anche l’ultima a poter fare qualcosa: cosa diremo ai nostri figli e nipoti quando ci chiederanno perché non abbiamo fatto nulla quando ancora potevamo? Unisciti a noi per chiedere ai governi di posizionare il drammatico problema del cambiamento climatico al primo posto nelle loro agende. Non possiamo risolvere una crisi senza trattarla come tale. Vogliamo che i leader politici e le aziende mondiali adottino misure drastiche e immediate per realizzare una transizione ecologica verso un sistema sostenibile. Dobbiamo agire ora prima che sia tardi. Insieme possiamo cambiare le cose”.

Per gli studenti lo sciopero è stato benedetto anche dal neo ministro dell’Istruzione Fioramonti che ha chiesto in una nota ai dirigenti scolastici di giustificare l’assenza.

FridaysForFuture è il movimento, nato dai giovani e diffuso in tutto il mondo, che ha preso ispirazione dagli scioperi della sedicenne Greta Thunberg, per attirare l’attenzione dei leader mondiali sull’emergenza climatica.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy