La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 30 marzo 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Multe e squalifiche post Cuneo-Enviese

Inibito fino a fine anno il presidente della società ospite per insulti al direttore di gara

La Guida - Multe e squalifiche post Cuneo-Enviese

Il campionato di Terza categoria è appena iniziato, ma la storica sfida tra il Cuneo Fc – società rinata dalle ceneri del Cuneo 1905 – e l’Enviese, andata in scena al “Paschiero” domenica pomeriggio, farà discutere a lungo, non solo per quanto ha rappresentato per il calcio cittadino. L’Enviese, in vantaggio per 2-0, è stata rimontata dalla squadra di Calandra e Boscarino, con la rete decisiva siglata in pieno recupero e con gli ospiti ridotti in nove uomini. Sotto accusa l’operato del direttore di gara, il signor Simone Borio della sezione Aia di Cuneo, che ha ricevuto da tesserati e tifosi ospiti parole non propriamente oxfordiane durante e dopo la gara. Tanto è bastato perché il Giudice sportivo della Figc di Cuneo emettesse pesanti provvedimenti, pubblicati nel comunicato ufficiale di lunedì 23 settembre, sotto riportati integralmente:

A CARICO DI SOCIETA’ – AMMENDA

  • Euro 100,00 CALCISTICA ENVIESE: per il comportamento del proprio Presidente e per le pesanti offese nei confronti dell arbitro da parte dei propri sostenitori mentre questi abbandonava l’impianto.
  • Euro 50,00 CUNEO FOOTBALL CLUB: per aver permesso a persona non autorizzata di accedere alla zona riservata degli spogliatoi.

A CARICO DIRIGENTI – INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA

  • FINO AL 31/12/2019 PAIRONE GIANLUCA(CALCISTICA ENVIESE) Dal referto di gara si rileva che al termine della gara una persona successivamente identificata come Presidente della Società CALCISTICA ENVIESE Signor PAIRONE GIANLUCA tentava indebitamente di entrare sul terreno di gioco e raggiungeva l’Arbitro nel tunnel degli spogliatoi offendendolo ripetutamente, minacciandolo e reiterava tale comportamento fino a che l’arbitro raggiungeva la porta dello spogliatoio e con una spinta con il petto lo spingeva contro il muro e persisteva nelle offese e minacce fino a che veniva allontanato dal personale dello stadio. Mentre l’Arbitro abbandonava l’impianto un gruppo di sostenitori della Società CALCISTICA ENVIESE, capeggiati dal Presidente, lo offendevano pesantemente e minacciavano ripetutamente. Il Direttore di gara segnala inoltre che sui social la Società CALCISTICA ENVIESE pubblicava un messaggio (allegato al rapporto gara) in cui si reiterava un atteggiamento offensivo nei suoi confronti.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO – SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

  • DEPETRIS MARIO(CALCISTICA ENVIESE)

  • LODO MATTIA(CALCISTICA ENVIESE)

 

 

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy