La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 17 ottobre 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo FC, buona la prima: da 0-2 a 3-2 al 95′

Esordio vincente per la squadra di Cuneo, ripartita dalla Terza Categoria, contro un'ottima Enviese. Inizio in salita per i cuneesi che si ritrovano sotto 2 a 0 e poi recuperano e vincono in extremis

La Guida - Cuneo FC, buona la prima: da 0-2 a 3-2 al 95′

Cuneo – Il Cuneo FC inizia la sua avventura con una vittoria conquistata in rimonta e in volata contro l’Enviese, di fronte al pubblico numeroso, e caloroso presente sulle tribune del Paschiero. Nonostante il blasone e le ambizioni, la “prima” della squadra di Calandra non è certo una passeggiata di salute e l’Enviese lo mette in chiaro fin da subito: pronti-via e al 4′ il giovane Andrea Boglione, classe ’99, indirizza la palla alle spalle del portiere cuneese, Giordano.

Il Cuneo, sceso in campo con la maglia bianconera, inedita (con l’intento di richiamare la divisa della storica Alta Italia) e non troppo apprezzata dai tifosi, abbozza una reazione, ma deve ancora calarsi appieno nella realtà del campionato. L’Enviese, solida e ordinata, si incarica così di impartire un’altra lezione di calcio semplice ed efficace intorno alla mezz’ora, quando un lancio lungo trova pronto Gabriele Allisio (il più pericoloso dei suoi), che supera in velocità la difesa cuneese, dimostra di avere un ottimo bagaglio tecnico con un perfetto controllo e non lascia scampo a Giordano con un tocco ravvicinato.

La rimonta. La pressione del Cuneo cresce e nel finale di tempo arriva il gol che riapre i conti con un colpo di astuzia del giocatore più atteso, Bodrero, che beffa Bogino con una punizione calciata a sorpresa.

Nella ripresa il Cuneo tenta l’arrembaggio, ma l’Enviese regge, Bogino sventa un rigore di Bodrero e per il gol del pareggio bisogna aspettare il 23′ quando il solito Bodrero risolve una mischia in area ospite. La squadra di Cusumano rimane in 10 poco dopo, per la doppia ammonizione di Lodo, ma riesce ancora a creare alcuni pericoli prima di restare in 9 nel finale per l’espulsione di Depetris, apparsa eccessiva per un fallo poco dopo la metà campo ai danni ancora di Bodrero lanciato in contropiede.

All’ultimo assalto del maxi recupero concesso dal direttore di gara, Simone Borio, arriva il gol di forza e di volontà messo a segno da Guido Bruno, classe 2001, che fa esplodere la gioia dei tifosi e consegna al nuovo Cuneo FC la prima vittoria. L’Enviese recrimina invece per alcune discutibili decisioni del direttore di gara e torna a casa a mani vuote, ma con la consapevolezza di aver giocato alla pari, al Paschiero, contro la favorita del girone.

Mercoledì sera si torna in campo per il turno infrasettimanale: il Cuneo FC è atteso dalla prima trasferta, e dal primo derby cittadino, sul campo del Passatore.

CUNEO FC: Giordano, Giraudo, A. Calandra, Cedrola, Nasta, Romana, Saba (Didio), Caffaro (Argirò), Desmero (Olivero), Bodrero, Capellino (Bruno). A disposizione: Re, Tutto, Laurenti, Torielli, Brignone. Allenatore: Calandra.

ENVIESE: Bogino: Porretta St., Allisio, Torredimare (Martina), Depetris, Maero, Lodo, Allio, Devalle, Boglione (Barbero), Mondino (Pelazza). A disposizione: Porretta Si., Ribotta, Costa, Rosso, Lorenzati, Beltrandi. All. Tommaso Cusumano.

Leggimi la notizia!
Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.