La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 3 agosto 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Sulla via di migrazione tra Caraglio e Barcelonnette

Si conclude domenica 22 settembre l'educational tour del progetto MigrACTION itinerario sulle tracce degli italiani chi cercavano lavoro

La Guida - Sulla via di migrazione tra Caraglio e Barcelonnette

Cuneo – È iniziato martedì 17 settembre l’“educational tour” del progetto MigrACTION, un itinerario di sei giorni lungo l’antica via di migrazione tra Caraglio e Barcelonnette. Il tour si concluderà in Francia domenica 22 settembre. Il tracciato del viaggio attraversa le Valli Stura e Ubaye, tradizionalmente interessate da migrazioni di tipo economico: dal versante italiano in direzione della Francia alla ricerca di lavoro stagionale, dalla Francia in Italia per commercio in forma itinerante. Il tour, pensato per un turismo “lento” e sostenibile, a piedi o in mountain bike, integra percorsi sulla rotta migratoria a soste in punti di interesse ambientale e culturale. Tante le attività offerte: spettacoli, visite guidate, lezioni di cucina e degustazioni di prodotti tipici.

Lo scopo del progetto MigrACTION è valorizzare il territorio e invitare a una riflessione sul tema della migrazione, intesa sia come movimento di allontanamento che di ritorno alla montagna. Queste valli custodiscono infatti luoghi caratterizzati da una memoria viva e offrono opportunità adatte a giovani che vogliono intraprendere nuove professioni nell’ambito del turismo, dell’artigianato e della conservazione del patrimonio ambientale e culturale. Tante le iniziative comprese nel progetto MigraACTION volte sia al recupero dei luoghi di accoglienza turistica (punti informativi, foresterie, centri enogastronomici) che al racconto della migrazione (laboratori didattici, allestimenti museali, spettacoli e mostre estemporanee). Tra le proposte vi è anche la “Scuola dei Giovani Agricoltori di Montagna”: un percorso di formazione specifico mirato all’insediamento in montagna di nuove attività produttive sostenibili.

Il risultato di tutte queste iniziative è la creazione di un pacchetto turistico, testato per la prima volta proprio dall’“educational tour”, un’edizione speciale del percorso. Un gruppo di scrittori, giornalisti e reporter avrà l’occasione di sperimentare il tracciato e il compito di raccontare il percorso e farlo conoscere al maggior numero possibile di persone.

MigrACTION è un progetto sviluppato nell’ambito della programmazione europea di cooperazione transfrontaliera tra Francia e Italia, che ha come capofila il Comune di Vinadio e come partner la Commune de Barcellonnette, la Fondazione Filatoio Rosso, la Fondazione Nuto Revelli Onlus e A.C.T.I. Teatri Indipendenti.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente