La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 17 ottobre 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ensemble vocale del Ghedini in concerto a Cuneo e Pramollo

La stagione autunnale del Conservatorio di Cuneo prende il via questa sera (giovedì 19 settembre) con il concerto di Lapiccirella e Di Tonno

La Guida - Ensemble vocale del Ghedini in concerto a Cuneo e Pramollo

Cuneo – Sarà inaugurata stasera (giovedì 19 settembre) dal duo di violoncelli Lapiccirella-Di Tonno, alle 21 presso la sala Giovanni Mosca, la stagione artistica autunnale del Conservatorio Ghedini. I due interpreti, pregevoli esecutori ed entrambi insegnanti del Conservatorio cuneese, proporranno brani di Dotzauer, Popper, Barrière e Klengel. 

Gli appuntamenti dell’Istituto musicale proseguiranno con un doppio concerto a cura dell’Ensemble vocale del Ghedini che, affiancato dal gruppo madrigalistico della classe di Canto rinascimentale e barocco (Eleonora Briatore, Livio Cavallo, Noemi Cavallo, Giulia Giraudo, Sara Lacitignola, Davide Sacco), si esibirà a Pramollo, in provincia di Torino, domenica 22 settembre, e a Cuneo giovedì 26 settembre, alle 21 presso la Chiesa di San Sebastiano in contrada Mondovì, in occasione dei festeggiamenti patronali di San Michele. 

Dirigeranno Daniele Bouchard e Luca Giachero, studenti dei corsi accademici del Conservatorio, mentre i docenti preparatori della compagine sono Elena Camoletto e Barbara Zanichelli. 

Entrambi i concerti saranno ad ingresso libero.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.