La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 25 settembre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In Provincia continuano i lavori per l’edilizia scolastica

Tra le opere più importanti da ricordare l'Itis "Delpozzo" di Cuneo e il "Vallauri" di Fossano

La Guida - In Provincia continuano i lavori per l’edilizia scolastica

Cuneo  – Oltre 80 sono gli edifici sul territorio provinciale che ospitano Istituti scolastici superiori e palestre. Con l’avvio dell’anno scolastico la Provincia ha portato a termine, in molti di essi, cantieri e traslochi. Secondo quanto riportato dall’Ente provinciale “l’intervento più importante è stato quello all’Itis “Delpozzo” di Cuneo per la realizzazione del cappotto esterno allo scopo di efficientamento energetico dell’edificio (oltre 1 milione di euro di spesa). I lavori, suddivisi in due lotti, sono stati avviati nel mese di giugno e procedono senza interruzioni, ma una parte sarà completata più avanti cercando di ridurre al massimo i disagi”.

Uscendo dall’altipiano e guardando verso le città circostanti l’occhio si focalizza su Fossano dove all’Itis “Vallauri” sono in corso di completamento l’intervento di sistemazione di spogliatoi e servizi (importo lavori 161.625 euro) e quelli di consolidamento statico, rifacimento copertura piana e adeguamento degli impianti (spesa di 165.629 euro) per i quali sono arrivate da poco le autorizzazioni.

Altri lavori hanno convolto le città di Saluzzo, Savigliano, Alba, Verzuolo, Mondovì e Bra, a cui vanno a sommarsi Ormea e Barge. Per i dettagli complessivi di tutte le opere realizzate visitare il sito http://www.provincia.cuneo.gov.it.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente