La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 23 settembre 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo, lunedì iniziano le riprese del film “Karim”

Quarta pellicola prodotta da Lime Film sul territorio piemontese, è diretta da Federico Alotto e affronta tematiche di grande attualità

La Guida - Cuneo, lunedì iniziano le riprese del film “Karim”

Cuneo – Inizieranno lunedì 9 settembre le riprese di “Karim”, il film prodotto da Lime Film con Rai Cinema e diretta da Federico Alotto che per sei settimane verrà girato nel Cuneese. Il film, prodotto da Massimiliano Leone e Valentina Di Giuseppe, mescola sapientemente spy story, action e dramma sentimentale affrontando tematiche sociali di grande attualità. Nel cast: Mohamed Zouaoui, Aleksandros Memetaj, Stella Egitto, Fabio Fulco e Valentina Cervi

Dopo aver prodotto già tre titoli sul territorio piemontese, Lime Film sceglie nuovamente la Città di Cuneo per parte delle riprese del suo nuovo film così come accaduto nel 2017 per “Tu mi nascondi qualcosa” con Rocco Papaleo e Giuseppe Battiston.

Il film ha ottenuto il contributo economico dal Mibact Direzione Generale Cinema ed è sostenuto da Film Commission Torino Piemonte che ha coordinato la rinnovata collaborazione con il Comune di Cuneo.

Sinossi
Il protagonista, dopo anni passati nella Siria devastata dalla guerra, decide di ritornare in Italia, per mettersi finalmente alle spalle le terribili esperienze vissute, e riappropriarsi della sua vita. Ma per poterlo fare, dovrà pagare un prezzo altissimo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.