La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 25 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Fabiana Dadone ministro del Conte bis

La monregalese, esponente del Movimento 5Stelle è il ministro della Pubblica Amministrazione. Il giuramento del nuovo governo giovedì mattina

La Guida - Fabiana Dadone ministro del Conte bis

Cuneo – Il governo Conte 2 sostenuto da 5Stelle e Pd è iniziato ufficialmente mercoledì pomeriggio 4 settembre con l’annuncio della lista dei ministri. Oggi, giovedì 5 sarà la volta del giuramento al Quirinale del Primo Ministro e della sua squadra dove compaiono due ministre piemontesi di cui una della provincia di Cuneo, la monregalese Fabiana Dadone, che guiderà il dicastero della Pubblica Amministrazione, succedendo alla leghista Giulia Bongiorno.

L’altra ministra piemontese e l’assessore torinese della giunta Appendino Paola Pisano che entra nel nuovo esecutivo di Conte in quota Movimento 5 stelle e che avrà la delega all’Innovazione tecnologica, la stessa materia di cui si è occupata in questi tre anni a Torino.  La compagine piemontese potrebbe non finire perché tra gli incarichi possibili come sottosegretari, che saranno nominati solo fra qualche giorno, si parla di un possibile incarico al lavoro e welfare per la borgarina Chiara Gribaudo del Pd che con Mino Taricco ora passa in maggioranza. 

Dopo la rottura di Salvini e la caduta del governo gialloverde passano ora all’opposizione gli altri parlamentari della provincia, i leghisti Giorgio Bergesio di Cervere e Flavio Gastaldi di Genola. Continuano a rimanere all’opposizione Monica Ciaburro di Argentera per Fratelli d’Italia della Meloni e il langarolo Marco Perosino di Forza Italia

Leggimi la notizia!
Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente