La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 4 aprile 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Nuovi reggenti per dieci scuole del cuneese

Il Miur non prevede scorrimento della graduatoria di fronte a rinunce e decessi, otto totali in Piemonte. Pertanto dieci scuole hanno dovuto rinunciare al dirigente scolastico

La Guida - Nuovi reggenti per dieci scuole del cuneese

Cuneo – Nuovi reggenti per dieci scuole del cuneese. Nonostante il concorso abbia promosso 3420 candidati in Italia, il Miur ha conferito gli incarichi ai primi 1984, 240 alla regione Piemonte, senza prevedere uno scorrimento della graduatoria a fronte di rinunce e decessi, come nel caso del Piemonte in cui ci sono state 7 rinunce e un decesso. L’Ufficio scolastico regionale ha invece nominato ieri, giovedì 29 agosto, i nuovi reggenti per le 10 scuole cuneesi che aspettavano un dirigente. Sono tutti Istituti comprensivi: Donatella Platano a Bernezzo, Luciana Ortu a Demonte, Elena Sardo a Villanova Mondovì, Maria Paola Longo a San Michele Mondovì, Giuseppe Boveri a Garessio, Norma Crosetti a Barge, Valeria Cout a La Morra, Piermario Demichelis a Sommariva Perno, Giorgio Marino a Santo Stefano Belbo e Luciano Scarafia a Savigliano.

Leggimi la notizia!
Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy