La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 8 dicembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In 20.000 al Concerto di Ferragosto

Grande successo per l'evento svoltosi a Limonetto, trasmesso in diretta televisiva nazionale da Rai 3

La Guida - In 20.000 al Concerto di Ferragosto

Concerto di Ferragosto 2019

Limone Piemonte – Un pubblico di 20.000 persone che nella giornata di ieri, giovedì 15 agosto, ha raggiunto i Prati di San Lorenzo ed un traffico di 17.761 utenti unici che dal 15 giugno ha visitato il sito dedicato alla manifestazione, con 40.804 pagine visualizzate.

Sono questi i numeri della 39ª edizione del Concerto di Ferragosto, svoltosi nello straordinario palcoscenico naturale del vallone di San Lorenzo, a Limonetto, e che ancora una volta ha visto protagonista l’Orchestra “Bartolomeo Bruni” della Città di Cuneo, magistralmente diretta dal maestro Andrea Oddone.
In scaletta alcune tra le sinfonie d’opera e le musiche di scena più conosciute: dal Guglielmo Tell di Rossini alla Norma di Bellini, dalla Danza delle Ore di Ponchielli alla Marcia trionfale e ai balli dell’Aida di Verdi. Alle pagine sinfoniche si sono alternate arie celeberrime di Puccini (“Vissi d’arte” da “Tosca” e “Un bel dì vedremo” da “Madama Butterfly”) e di Verdi (“D’amor sull’ali rosee” e “Tu vedrai che amore in terra” da “Il Trovatore”), nell’interpretazione del soprano bresciano Marta Mari.

Come consuetudine, l’evento è stato seguito in diretta televisiva nazionale sui canali di Rai3 e di Rai Sat in tutto il Bel Paese. Fiore all’occhiello della Testata Giornalistica Regionale, infatti, il Concerto di Ferragosto, che la Rai del Piemonte segue dal suo debutto, nel 1981, e in diretta dal 1993 grazie alla passione del compianto giornalista Gianfranco Bianco, ha riscosso negli anni un successo crescente, fino a raggiungere, nell’edizione del 2018, picchi di ascolto di 2 milioni e 200mila spettatori e uno share del 7,04%. Dati che dimostrano che l’appuntamento è atteso con trepidazione da un pubblico eterogeno, non solo composto di turisti e valligiani.

“Un risultato che ci riempie di orgoglio – commenta il sindaco di Limone Massimo Riberi – e che conferma il grande potere attrattivo di questa manifestazione, unica nel suo genere, capace di coniugare la musica classica con gli scenari dell’alta montagna. Per Limone questo appuntamento rappresentava una sfida di accoglienza ed un’opportunità di promozione per il territorio su scala nazionale: il bilancio finale è decisamente positivo e come amministrazione siamo soddisfatti del risultato”.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente