La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 23 settembre 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Csi Cuneo, invariati i costi dell’offerta sportiva

Da lunedì 19 agosto aperte le iscrizioni ai campionati di calcio a 11, 7 e 5; a settembre pallavolo e basket

La Guida - Csi Cuneo, invariati i costi dell’offerta sportiva
Csi - Campionati

 

Cuneo – Si aprono lunedì 19 agosto le iscrizioni ai campionati di calcio a 11, 7 e 5 di tutte le categorie del Csi. Le società sportive interessate dovranno presentarsi presso la sede di via Emanuele Filiberto 6, a Cuneo, dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19,30, entro il 30 agosto.

Da settembre, invece, sarà possibile iscriversi ai campionati di pallavolo e di basket nei giorni abituali di apertura al pubblico dello sportello: martedì e giovedì dalle 18 alle 19.30, il sabato dalle 10 alle 12.

Invariati i costi a carico delle società sportive.
“Con la stagione 2019/2020 il Csi di Cuneo entra nell’anno del suo 75° di fondazione – spiega il presidente provinciale Mauro Tomatis -. Abbiamo in cantiere alcune iniziative per celebrare questo importante traguardo. Il Csi intende collaborare sempre con le parrocchie, i gruppi spontanei e con le famiglie, in un atteggiamento di ascolto e di proposta, per ricercare insieme un modo efficace di alleanza educativa così che l’azione dell’uno rafforzi quella dell’altro. Va letta anche sotto questo punto di vista la scelta di bloccare i costi di iscrizione anche per l’attività sportiva 2019-2020”.

Amplissima l’offerta sportiva per le diverse fasce di età: confermati i campionati di calcio a 11 per le categorie Ragazzi (anni 2006 e successivi), Juniores (2002 e successivi) e Open (2004 e precedenti).
Per il calcio a 7 confermato il tradizionale campionato Open maschile sui campi in sintetico della nuova area sportiva di Borgo San Dalmazzo (anni 2004 e precedenti) e il campionato autoarbitrato riservato alle categorie Under 8 (2012 e successivi), Under 10 (2010 e successivi) e Under 12 (2008 e successivi).
Gli appassionati di calcio a 5 potranno iscriversi ai campionati Open maschile che si svolgeranno presso i Centri sportivi “Torretta” e “Piccapietra” a Madonna dell’Olmo; ci sarà anche un torneo Open femminile “itinerante”. Torneranno anche i campionati indoor invernali (con partite in programma dal mese di gennaio 2020) per le categorie Under 8-10-12 (torneo autoarbitrato) e per le categorie Ragazzi, Allievi e Juniores (torneo arbitrato).

Nella pallavolo sono previsti campionati autoarbitrati di minivolley per le categorie Under 8-10 e un torneo autoarbitrato per Under 12-Ragazzi nella formula femminile e misto. Torneo arbitrato per la categoria Ragazze (anni 2006 e successivi), Allieve (2004 e successivi), Under 17 mista (2003 e successivi), Juniores (2002 e successivi) e Top junior (1998 e successivi). Confermati i campionati delle categorie Open maschile, femminile e mista (2004 e precedenti).

Partiranno ad autunno inoltrato i campionati autoarbitrati di minibasket per le categorie Under 8-10 e quelli di pallacanestro riservati alla categoria Under 12 (2008 e successivi), Ragazzi (2006 e successivi), Allievi (2004 e successivi), Juniores (2002 e successivi) e Top junior (1998 e successivi), novità della stagione. Attesissimo, come sempre, il campionato Open maschile (2004 e precedenti).

Infine il tennis tavolo, con formule e apertura iscrizioni a partire dal mese di gennaio.

Per maggiori informazioni: 0171/693703; segreteria@csicuneo.it o www.csicuneo.it.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.