La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 19 aprile 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Continuano le ricerche di Riccardo Biei

Non si hanno più notizie dell'uomo, storico infermiere del Santa Croce, da giovedì scorso 4 luglio. Tanti gli appelli lanciati in rete

La Guida - Continuano le ricerche di Riccardo Biei

Borgo San Dalmazzo – Continuano le ricerche di Riccardo Biei, anche conosciuto come barba Ricu, di Borgo San Dalmazzo, 63 anni storico infermiere del pronto soccorso di Cuneo. Andato in pensione da pochi mesi, non ha parenti prossimi. A far scattare le ricerche sono state le preoccupazioni di coloro che lo conoscono quando l’uomo non si è presentato ad una cena. Non si hanno più sue notizie da giovedì scorso 4 luglio quando è stato avvistato al mercato di Borgo, al momento si cerca anche la sua auto, una vecchia Renault Clio blu. Tanti gli appelli lanciati in rete e sui social da chi lo conosce compresa l’azienda ospedaliera Santa Croce, coinvolta anche la trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente