La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 18 agosto 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Caraglio festeggia la “Madonna del Castello”

Da venerdì 12 a lunedì 15 luglio si celebra il ritrovamento della cappella dell’antico maniero sulla collina del paese

La Guida - Caraglio festeggia la “Madonna del Castello”
Caraglio - Santuario della Madonna del Castello

 

Caraglio – Nel fine settimana Caraglio celebra la Festa della Madonna del Castello.
Ricco il calendario dei festeggiamenti, che, da inizio ‘800, ricordano il ritrovamento dei resti della cappella dell’antico maniero dei signori di Caraglio, eretto sulla collina a monte della città.
Si inizia venerdì 12 luglio alle 20.30 con la Messa nella chiesa parrocchiale seguita dalla tradizionale fiaccolata al Santuario della Madonna del Castello. All’arrivo, sul piazzale antistante la chiesa, degustazione di piccoli frutti.
Sabato 13 luglio alle 14, l’Asd Bocciofila Caragliese organizza una gara regionale di petanque per le categorie ACC-BBC e una gara a terne ad invito – specialità volo (8 formazioni) cat. CCD – CDD – DDD. Durante tutta la manifestazione sportiva sarà attivo il servizio bar, con possibilità di cena. La giornata si chiuderà alle 21 con la serata danzante animata dall’orchestra “Paolo Alberto e la band”.
Si continua domenica 14 con la Messa al Santuario, alle 11 e alle 17. In serata, alle 21 in piazza Don Ramazzina, balli occitani con il gruppo “Paure Diau” e, in piazza Madre Teresa, spettacolo teatrale in collaborazione con l’Unione Montana Valle Grana per il progetto Pluf “L’uomo che piantava gli alberi” della Compagnia Assemblea Teatro (info: www.alcotra-pluf.eu).
A chiudere i festeggiamenti, lunedì 15 luglio alle 21, in piazza Don Ramazzina, sarà l’orchestra spettacolo “Antonella Marchini”.
Per tutti i giorni della festa saranno attivi luna park e banco di beneficenza.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.