La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 20 agosto 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Fossano in pista ragazzi con disabilità visiva

L'atleta paralimpico Daniele Cassioli ospite dell'iniziativa Spazio al gesto, organizzata in collaborazione con il centro di riabilitazione visiva dell'Asl Cn1 e dell'Atletica '75 Fossano

La Guida - A Fossano in pista ragazzi con disabilità visiva

Fossano – Mercoledi 10 luglio, la pista di atletica di Fossano ospita l’iniziativa “Spazio al Gesto”, promMercoledi 10 luglio, la pista di atletica di Fossano ospita l’iniziativa “Spazio al Gesto”ossa dall’atleta paralimpico e fisioterapista Daniele Cassioli, cieco dalla nascita.

Spazio al Gesto è un’iniziativa che si pone l’obiettivo di esercitare il movimento del corpo nello spazio per persone con disabilità visiva, attraverso atletica di base, percorsi e giochi.

L’allenamento verrà guidato da tecnici e volontari le cui spese di trasferta saranno rimborsate da Sestero Onlus, associazione di promozione sociale che sosterrà l’evento. L’iniziativa prevede la collaborazione del Centro di Riabilitazione Visiva dell’Asl Cn1 e la società Atletica ’75 di Fossano (che metterà gratuitamente a disposizione la pista).

Sono coinvolti nell’evento l’associazione UICI (Unione ciechi) di Cuneo, il Consorzio Monviso Solidale e la Proposta 80. L’attività è destinata a bambini/ragazzi con disabilità visiva dai 3 ai 18 anni. Il primo gruppo si esibirà dalle 9.30 alle 11, il secondo dalle 11 alle 12.30 e il terzo dalle 14.30 alle 16.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.