La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 luglio 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Hernandez Fernandez vince l’Itf Country Club

Il dominicano succede all'argentino Etcheverry, nel doppio primi i rumeni Cornea-Jecan

La Guida - Hernandez Fernandez vince l’Itf Country Club

Sabato 7 luglio, con il punteggio di 6-7, 6-4, 7-5 sul campo centrale del Country Club, il 29enne dominicano José Hernandez Fernandez si è aggiudicato l’International Country Club “Memorial Francesco Molino” superando in finale Francesco Forti, classe ’99 di Cesenatico, al termine di una sfida combattuta ed appassionante. Preceduto dal minuto di silenzio in ricordo del giudice arbitro Federico Gonella, l’ultimo atto del torneo ITF 25000 $ di Cuneo ha vissutto un primo set molto equlibrato: il primo allungo è di Forti (3-1), presto ripreso da Hernandez Fernandez (3-3), il giovane azzurro cerca di spezzare il gioco regolare dell’avversario con alcune palle corte, tanto da piazzare il passante di dritto che vale il secondo break (5-3), non sufficiente però a chiudere i conti vista la reazione del dominicano (5-5); esito della prima partita al tie-break ed è Forti a imporsi per 8-6 grazie a quattro punti consecutivi. A fare la differenza nella seconda partita è il gioco numero 10, vinto da Hernandez Fernandez alla seconda palla break per il 6-4 che riporta in parità l’esito della finale. Nel terzo e decisivo set il tentativo di fuga di Hernandez Fernandez (3-1) è annullato da Forti, ma dopo un gioco vinto senza difficoltà, il tennista dominicano numero uno del torneo è riuscito a strappare il servizio all’avversario, imponendosi per 7-5. Forti, numero 418 del mondo e ottava testa di serie a Cuneo, aveva conquistato la finale superando nell’ordine gli italiani Balzerani (6-3, 6-2) e Giacomini (7-5, 5-3 e ritiro), gli olandesi Sels, testa di serie numero 2 (7-6, 6-4), e Brouwer, testa di serie numero 6 (4-6, 6-1, 6-4). Il cammino di Hernandez Fernandez, numero 273 Atp, ha visto invece cadere nell’ordine gli italiani Rondoni (7-6, 6-4), Frinzi (6-2, 6-2) e Ocleppo (6-0, 6-2) e l’argentino Etcheverry (6-4, 6-2), vincitore dell’edizione 2018. Nel doppio, invece, si è imposta la coppia rumena formata da Victor Vlad Cornea e Mircea-Alexandru Jecan, vittoriosa per 6-4, 6-3 sulla formazione composta dall’argentino Tomas Martin Etcheverry e dall’italiano Andrea Gola.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.