La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 luglio 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Un documentario sulla malattia mentale

Il film di Remo Schellino sarà proiettato al Monviso il 19 giugno alla presenza degli psichiatri Francesco Rizzo e Raffaele Gozzi

La Guida - Un documentario sulla malattia mentale

Cuneo – Il documentario cinematografico “E il copione? Il copione dov’è? Dentro di noi, signore. Il dramma è dentro di noi” del regista Remo Schellino sul tema della malattia mentale arriva mercoledì 19 giugno alle 21 al Cinema Monviso di Cuneo. Alla serata intervengono insieme all’autore gli psichiatri Francesco Risso e Raffaele Gozzi. Trattare il tema della malattia mentale non è un impresa da poco, per la complessità che comporta e per la delicatezza delle storie coinvolte. Il lavoro finanziato dall’Asl Cn1 e dal Comune di Ceva, vuole essere uno strumento per comprendere e capire la malattia mentale al di là dei preconcetti e dei pregiudizi. A 40 anni dalla Legge 180 o Legge Basaglia che il 12 maggio 1978 decretava la chiusura dei manicomi lo stesso diceva: “Non è importante tanto il fatto che in futuro ci siano o meno manicomi e cliniche chiuse, è importante che noi adesso abbiamo provato che si può fare diversamente, ora sappiamo che c’è un altro modo di affrontare la questione; anche senza la costrizione”. I protagonisti del lavoro sono gli utenti del servizio psichiatrico dell’Asl Cn1 del Centro diurno di Ceva, uomini e donne fra i quaranta e i sessant’anni, persone che quotidianamente lottano per evitare di essere sopraffatte da una realtà parallela che non permette loro di godere in pieno ciò che il mondo reale offre.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.