La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 22 settembre 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo calcio, Scazzola è il nuovo allenatore dell’Alessandria

Tecnico e giocatori ai saluti dopo la retrocessione. L'allenatore resta in Serie C con l'Alessandria, l'attaccante Gissi ritorna in Argentina, i tanti prestiti rientrano alla base

La Guida - Cuneo calcio, Scazzola è il nuovo allenatore dell’Alessandria

Cuneo – Dopo una stagione disastrosa dal punto di vista societario, conclusa con la retrocessione sul campo in seguito alla maxi penalizzazione e ai playout persi contro la Lucchese, il futuro del Cuneo è ancora una grande incognita. Le voci si rincorrono, come sempre, ma per il momento non ci sono certezze sul futuro della società.

L’unica cosa certa è che tutto, o quasi, dovrà essere ricostruito da zero anche a livello sportivo. A iniziare dallo staff tecnico: l’allenatore Cristiano Scazzola rimarrà infatti in Serie C e nella prossima stagione guiderà l’Alessandria. L’ufficialità è arrivata nel pomeriggio di martedì 11 giugno. Il tecnico di Loano, classe ’71, è stato protagonista di un’ottima stagione, poi vanificata dalle penalizzazioni, alla guida di una squadra giovane assemblata a fine mercato, e proseguirà quindi il suo “tour” delle panchine delle società piemontesi, dopo aver allenato Pro Vercelli e Cuneo.

Anche tra i giocatori ben pochi, se non proprio nessuno, sembra destinato a restare a Cuneo dopo una stagione vissuta sulle montagne russe. A iniziare ovviamente da tanti prestiti, che rientreranno alla base: Bobb (Chievo), Said, Paolini e Jallow (Ascoli), Kanis (Novara), Suljic (Crotone), Emmausso (Genoa), Spizzichino (Lazio), Cardelli (Pisa), Caso (Fiorentina) e Celia (Sassuolo).

Tra gli altri ha già salutato la città e i tifosi il capitano, Fabiano Santacroce, mentre il primo a firmare un nuovo contratto è stato l’attaccante svizzero-argentino Kevin Gissi, che ieri ha firmato per il Club Moron, squadra di Buenos Aires che milita nella seconda serie argentina.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.