La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 20 agosto 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Venerdì apre il Colle dell’Agnello

A quota 2.744 metri di altitudine in alta valle Varaita collega l'Italia alla Francia

La Guida - Venerdì apre il Colle dell’Agnello

Cuneo – Venerdì 7 giugno alle 8 la Provincia di Cuneo riapre totalmente al transito la strada provinciale 251 da Chianale fino al Colle dell’Agnello (confine di Stato) a quota 2.744 metri di altitudine in alta valle Varaita. Si sono, infatti, conclusi i lavori di sgombero della neve accumulatasi in alcuni punti, a causa delle valanghe, fino a molti metri di altezza. Nelle foto i tecnici della Provincia, il personale della ditta incaricata e i rappresentanti del dipartimento delle Hautes Alpes francesi sul colle al confine.
Il Colle dell’Agnello, molto conosciuto e frequentato da appassionati ciclisti e motociclisti. è il secondo valico automobilistico più alto d’Italia e il terzo d’Europa,  collega l’Italia alla Francia, dal comune di Pontechianale a quello francese di Molines-en-Queyras del dipartimento delle Alte Alpi. Per tradizione  resta aperto fino a terzo fine settimana di ottobre. Con l’arrivo dell’inverno la strada viene poi chiusa in località Dogana a monte di Pontechianale, dove c’è la sbarra che blocca la circolazione.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.