La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 4 aprile 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Rittana la Festa degli artisti

Domenica 2 giugno l’arte sarà protagonista in valle Stura

La Guida - A Rittana la Festa degli artisti

Rittana – Per il secondo anno consecutivo torna l’appuntamento con l’arte in Valle Stura. Domenica 2 giugno il Comune di Rittana, in collaborazione con le associazioni “GrandArte”, “L’Era Granda”, la casa editrice “Primalpe” e il settimanale “La Guida”, dedica una giornata interna all’arte e agli artisti. Una grande festa che sarà contemporaneamente festa per il paese e per tutti gli amici che vorranno partecipare, ma anche una bella occasione di incontro e di amicizia. “L’idea della festa è collegata alle varie iniziative che intendono caratterizzare Rittana come paese dell’arte – dice il sindaco Giacomo Doglio -. Nel giorno della Festa della Repubblica e della Festa dei Piccoli Comuni, Rittana intende far leva sulla cultura e sull’arte, sulla valorizzazione del proprio patrimonio di storia, tradizioni e ambiente come mezzi di sostegno e crescita delle sue componenti sociali ed economiche e dunque di sviluppo”.  A caratterizzare la stagione artistica 2019 di Rittana saranno le tre mostre allestite contemporaneamente nei locali della ex Canonica: “Piero Gilardi. Etica ed estetica della natura”, “Mountagnes. Il paesaggio alpino dei pittori cuneesi del ‘900” e XX · XX – Venti per venti – Collezione permanente arte contemporanea” (visitabili fino al 22 settembre). La festa di domenica 2 giugno prenderà il via alle 16, con la registrazione degli artisti che hanno donato l’opera per la collezione pubblica o che intendono prendere parte alla iniziativa in futuro. Alle 17 concerto del gruppo corale “La Baita” diretta dal Maestro Giuseppe Maltagliati e alle 18.15 breve cerimonia di inaugurazione delle mostre con buffet. Durante la giornata i visitatori avranno la possibilità di scoprire la galleria “en plein air”, che comprende una ventina di opere realizzate sui muri delle case del capoluogo comunale, collezione “in progress” destinata ad arricchirsi nel tempo. Chi arriverà in paese dal mattino potrà usufruire di servizio bar e ristoro presso: bar-alimentari “Andata e Ritorno” (tel. 331-1524815), ristorante “Osteria della Pace” (tel. 366-7273454); rifugio Paraloup (tel. 346-3085025), circolo Acli (tel. 327-6864663).

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy