La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 1 luglio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Consiglio comunale di Boves: Cavallo si è dimesso, entra Marro

Cavallo era il terzo candidato più votato della lista “Vivere Boves” guidata da Gianni Martini

La Guida - Consiglio comunale di Boves: Cavallo si è dimesso, entra Marro

Boves – La nomina dei consiglieri comunali eletti non è ancora formalmente avvenuta (anche se la legge la prevede entro 3 giorni dalle elezioni), ma venerdì mattina 31 maggio sono state protocollate in Consiglio comunale le dimissioni di Franco Cavallo, 71 anni, residente a Fontanelle e già assessore ai Lavori Pubblici dal 2004 al 2009 durante il secondo mandato del sindaco Riccardo Pellegrino. Con 148 voti Cavallo era il terzo candidato più votato della lista “Vivere Boves” guidata da Gianni Martini. Gli subentrerà Giuseppe Marro (117 voti), già consigliere comunale nella precedente legislatura.

“Mi sono dimesso perchè sono il più anziano e credo che si debba lasciare lo spazio a gente più giovane. Beppe Marro non è tra i più giovani, ma è già stato nell’amministrazione precedente ed in questo momento ha sicuramente qualcosa in più da dare. Una buona opposizione è molto importante e lui saprà mettere a frutto la sua esperienza”.

Dal gruppo “Vivere Boves” è arrivata anche una comunicazione con cui si esprime “rincrescimento per queste dimissioni che rispettiamo senza giudizio. A Franco a il grazie unanime per la generosa partecipazione alla non facile campagna elettorale e al contributo di proposte ed idee che il gruppo di lavoro ha fatto proprie nel programma elettorale”. Il gruppo di minoranza sarà composto da Gianni Martini (candidato sindaco), Costanza Lerda (la più votata tra tutti i candidati delle due liste),Valeria Arpino e Beppe Marro.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente