La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 agosto 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Geda, un messaggio di speranza

Incontro con lo scrittore martedì 28 su educazione, comunità, accoglienza

La Guida - Geda, un messaggio di speranza

Cuneo – Martedì 28 maggio al Cinema Teatro Don Bosco alle ore 21 si parla di educazione, comunità, accoglienza con Fabio Geda scrittore torinese che racconta nel libro “Il demonio ha paura della gente allegra (di don Bosco, di me e dell’educare)” il suo cammino di formazione e crescita all’interno del progetto educativo salesiano. Un viaggio di alcuni anni che l’autore compie parallelamente alla vita di don Bosco. Sospeso tra passato e presente, tra fine Ottocento e l’alba del nuovo millennio, l’autore non ha paura di confrontarsi con la figura del santo intrecciando la sua vita con la propria. È così che il lettore si trova spesso preso in contropiede e bruscamente rimandato dall’esperienza autobiografica a quella del santo torinese. Questo intreccio svela lo spirito del libro. Il don Bosco che Geda racconta è quello che lui ha conosciuto negli oratori, che sa essere “serio, ma non serioso, attento alla morale, ma anche capace di correre, divertirsi”.
L’incontro con Fabio Geda è organizzato dall’Oratorio Salesiano con La Guida e la libreria Stella Maris e rientra nell’ambito del progetto “Costruiamo la Comunità (dai social network alla comunità umana)” promosso in 70 sale della comunità dall’Associazione cattolica esercenti cinema in occasione del settantesimo anniversario della sua fondazione. Dialogano con Fabio Geda, Roberto Saba della cooperativa Momo e il direttore de La Guida Ezio Bernardi.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente