La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 6 dicembre 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Deceduto Giovanni Battista Fossati, ex sindaco di Sambuco

Ex insegnante, aveva 81 anni, è deceduto all'ospedale, dove era ricoverato da un mese. Funerali mercoledì pomeriggio a Sambuco

La Guida - Deceduto Giovanni Battista Fossati, ex sindaco di Sambuco

Sambuco – È mancato oggi (lunedì 27 maggio) Giovanni Battista Fossati. Ricoverato all’ospedale di Cuneo da un mese, Fossati si è spento all’età di 81 anni. Era stato primo cittadino nel 1967 e nel 1970, poi dimissionario per nomina nel consiglio provinciale, poi di nuovo primo cittadino nel 2007 e, l’ultima volta nel 2017 (aveva rassegnato le dimissioni a novembre 2018), anche negli anni di interruzione da primo cittadino era sempre stato seduto nei banchi del consiglio comunale e per alcuni anni anche in quelli della Comunità montana. “Festeggio i cinquant’anni di presenza nell’amministrazione comunale – aveva dichiarato in un’intervista a La Guida nel 2017 -. Nel 1962, a 25 anni, appena finito il servizio militare mi sono candidato a sindaco, negli anni sono stato consigliere provinciale, vicepresidente delle Case popolari, presidente dell’Istituto storico della Resistenza. Però sono insegnante di professione e politico per passione, infatti ho sempre avuto un impegno e non un vitalizio, un caso rarissimo nella storia geografica della provincia di Cuneo degli ultimi 50 anni”. I funerali vengono celebrati mercoledì 30 maggio alle 14.30 a Sambuco.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.