La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 19 luglio 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Due milioni di euro dalla Regione per i danni irrigui del 2016

La Regione ha destinato la somma per le strutture irrigue danneggiate dalle piogge del 2016, ecco tutti i destinatari

La Guida - Due milioni di euro dalla Regione per i danni irrigui del 2016

Cuneo – La Regione, con un atto ufficiale, ha destinato oltre due milioni e 200mila euro alla provincia di Cuneo per le strutture irrigue danneggiate dalle piogge del novembre 2016. Di seguito i beneficiari con i fondi assegnati.
Alta Valle Tanaro-Cebano (123.800 e 26.000 euro), Paesana (64.000 euro), Bagnasco (38.200 euro), Bagnolo Piemonte (16.400 euro), Barge (35.160 euro), Cigliè (24.000 euro), Pezzolo Valle Uzzone (15.200 euro), Revello (41.920 euro), Rocca Cigliè (6.000 euro), Sanfront (23.200 euro), Verduno (16.400 euro), Bealera Piantorre (14.000 euro), Canale Moneta (18.000 euro), Bealera Maestra-Destra Stura (86.440 euro), Tanaro Albese-Langhe Albesi (111.520 euro), San Gervasio (90.000 euro), Santa Margherita Destra Po di Paesana (26.400 euro), Bastione (8.000 euro), Bealera Bagnaschina (28.000 euro), Bealera del Mulino (24.000 euro), Bealera di Soraglia (652.000 euro), Bonde (3.800 euro), Braia (83.000 euro), Canale Bertina (8.000 euro), Canale Sarmassa (18.400 euro), Castellaro (20.000 euro), Moriglione (13.800 euro), Rifreddo (51.200 euro), Fossato Rosso-Alma (80.200 euro), Piano Campazzi (3.600 euro), La Piozza (61.040 euro), La Rovere Boschetti (17.200 euro), Martianese (14.080 euro), Martinet (8.000 euro), Monte Bracco (6.000 euro), Pian Mezzano, Calcinera, Cantonata (15.600 euro), Pian Valentino (16.120 euro), Piano Mezzano, Canale Pieve (16.800 euro),  Prella Farigliano (18.440 euro), Tetti Ponte Bedale (15.720 euro) , Utenti Canale Brobbio (76.000 euro), Valgrana (28.400 euro), Valle Bronda (15.960 euro), Unione Consorzi Irrigui (166.880 euro).

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.