La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 23 settembre 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Dalla Serie C alla Terza categoria, tutti i verdetti

In Seconda categoria festa per lo Sportroero, Valle Po vicino al successo

La Guida - Dalla Serie C alla Terza categoria, tutti i verdetti

In Serie C il Cuneo non va oltre il nulla di fatto casalingo contro la Pro Patria e la Lucchese vincendo di misura sul Pontedera rosicchia altre due lunghezze ai biancorossi, restando così nel margine che assicura i play-out di girone (andata il 18 maggio in toscana, ritorno al “Paschiero” il 25 maggio). Chi perde retrocede, chi vince dovrà sostenere un’ulteriore doppia sfida contro la vincente di Bisceglie-Paganese (girone C): andata 1 giugno, ritorno 8 giugno. Con un gol sulla sirena di Mancosu la Virtus Entella batte la Carrarese e vola in Serie B approfittando della caduta del Piacenza a Siena. Piacenza (secondo turno: 29 maggio, 2 giugno) e Pisa (primo turno: 19-22 maggio) alla fase nazionale play-off, Arezzo al secondo turno (15 maggio), nel primo turno in programma Pro Vercelli-Alessandria, Robur Siena-Novara e Carrarese-Pro Patria (gara unica in programma il 12 maggio). In Serie D la Pro Dronero all’ultima giornata si assicura un posto migliore nella griglia di ripescaggio, rientrando nelle squadre retrocesse via play-out, pur non potendo giocare a causa del margine maggiore di 11 punti nei confronti del Milano City. Contro la Lavagnese decidono le reti di Rastrelli e Sangare. La quarta retrocessa, oltre a Borgaro, Stresa e Pro Dronero, sarà la perdente la gara play-out Sestri Levante-Arconatese: sono pertanto tre le piemontesi che abbandonano la Serie D. Ai play-off: Unione Sanremo-Inveruno e Savona-Ligorna. Chiusura con un pareggio per il Bra: 2-2 con il Sestri Levante: apre Croci per i liguri, sorpasso giallorosso di Rossi e Giglio in apertura di ripresa, pareggia Sancinito. Ultima giornata nel girone C di Promozione. Il Centallo chiude il campionato con una sconfitta indolore a Cavour, decisivo Caceres per i locali. Il Pedona, secondo in classifica, batte all’inglese il Sommariva Perno con doppietta di Igor Pepino, ma il PancalieriCastagnole con il gol di Cambria supera il Revello in extremis e resta così al di sotto dei dieci punti che avrebbero escluso la sfida play-off con i borgarini. Nell’altro play-off sfida tutta torinese, con il Carmagnola (3-0 sul Busca: rigore di Perrone, Caristo e ancora Perrone) a ospitare l’Atletico Torino (3-1 in casa dell’Infernotto: Sellam per i locali, ospiti a segno con Dispenza, Martorano e Raccioppi. Colpo di coda della Montatese, a cui basta una rete di Omar Sacco per domare il Garino, quest’ultimo retrocesso con il Revello, e ottenere la salvezza diretta. Un poker di Barison permette al Villafranca di battere la PiscineseRiva (doppietta di Gualtieri e gol di Aleksovski): la squadra di Di Leone sarà impegnata nei play-out in casa della Roretese, battuta di misura dalla Bsr Grugliasco (Mastellaro) e scavalcata dalla Montatese. In Prima categoria, girone F, l’Azzurra saluta il girone F con un pirotecnico 4-4 in casa del Tre Valli (autorete di Curati, doppietta di Lugliengo e gol di Ballario per i locali, ospiti a segno due volte con Fenoglio e una con Matteo Mana ed Esposto). Definita la griglia play-off. A giocare in casa saranno il Valvaraita (2-2 esterno con la Pro Savigliano: una doppietta di Dibiase rimedia al gol-lampo di Giannattasio, nel finale pareggio di Effa Effa) e il Murazzo (3-1 sulla Saviglianese: apre Serra, pareggia Rognetta, poi Boscarino e Olocco firmano i tre punti), avversari rispettivamente San Sebastiano e Marene, dopo lo scontro diretto che ha premiato il Marene grazie ai gol di Fabio Bosio e Angaramo. Il Boves chiude con una vittoria sul Manta retrocesso (tripletta di Barale, reti di Alberto Giordano e Medugno, per gli ospiti Bunino e Ruscello). Lo Scarnafigi (0-0 in casa del Canale) e il Sant’Albano (2-1 a Ceva: Curti e Morre per gli ospiti, Bouras per i valtanarini) festeggiano la salvezza, nell’unica sfida play-out il Canale ospiterà la Monregale (4-1 sull’Olimpic Saluzzo: Mellano, Bonelli, Jaku, Mazouf per i grigiorossi. Nel girone E il San Secondo batte la capolista Carignano e nei play-off ospiterà l’Aurora Sporting Orbassano, nell’altro play-off di fronte Nichelino Hesperia e Villar Perosa, retrocesso il Beinasco, nei play-out Marentinese-Cambiano e Bricherasio Bibiana-Vigone. A 90′ dal termine in Seconda categoria, il girone G si deciderà in volata tra il Valle Po (3-1 esterno in casa del Val Maira: Luciano per i locali, gol di Marco Motta, Luca Brondino e Chaix per gli ospiti) e il Bisalta (4-2 in casa del San Chiaffredo: tripletta di Donatacci e gol di Luca Bertolino per gli ospiti, locali in gol con Pasero e Garello), fuori dai giochi per il primato il Villafalletto, battuto per 4-0 dal San Benigno (tripletta di Luca Carta, che infrange quota 200 reti in carriera, e gol di Federico Tassone), resta in corsa per i play-off la Margaritese (il gol di Billy Rubiano vale il successo e il sorpasso sul Valvermenagna), pareggio senza reti contro il Garessio e addio ai sogni promozione per il Caraglio. In coda non si arrendono San Michele Niella (1-0 sul Piazza firmato Pesa) e la Castelletese (4-0 in casa del Lagnasco: a segno Peano, due volte Bertaina e Zimbardi): una delle due abbandonerà la categoria. Nel girone H festeggia la promozione lo Sportroero: successo sul Genola per 2-1 e quattro punti di vantaggio sul Carrù, ora secondo in classifica dopo il pareggio interno del Langa Calcio con il Monforte Barolo Boys. Successo che vale i play-off per il Cortemilia: 4-1 sullo Stella Maris, scavalcato al quarto posto. Completato il campionato di Terza categoria. Virtus Busca-Bernezzo e Giovanile Genola-Atletico Moretta saranno le sfide del primo turno dei play-off nel girone A di Terza categoria. Il pirotecnico 4-4 di Vottignasco non ha permesso alla Virtus Busca di evitare il primo turno, essendo soltanto otto le lunghezze di vantaggio della squadra di Bima sul Bernezzo, capace di vincere la volata con il San Biagio. Il successo dei gialloneri a Madonna delle Grazie è firmato da Cesano e Veneri, 2-2 invece per i centallesi contro il Valle Stura (ospiti in rete con Fantino e Siccardi, locali a segno con Bogi e Tallone). Nel girone B, infine, la Sommarivese vince e si aggiudica i play-off del raggruppamento in virtù dei dieci punti di vantaggio sulla terza in classifica. Per la promozione in Seconda categoria basterà coprire uno dei nove posti (su dieci squadre) disponibili nella fase regionale.

SERIE C, girone A – ultima giornata

Alessandria-Albissola 3-0

Cuneo-Aurora Pro Patria 0-0

Gozzano-Arzachena 1-3

Juventus U23-Pro Piacenza 3-0 a tavolino

Lucchese-Pontedera 1-0

Olbia-Pro Vercelli 1-0

Pisa-Novara 3-0

Pistoiese-Arezzo 0-3

Robur Siena-Piacenza 2-0

Virtus Entella-Carrarese 1-0

Classifica finale: Virtus Entella 75, Piacenza 74, Pisa 69, Arezzo, Pro Vercelli 64, Robur Siena 63, Carrarese 62, Aurora Pro Patria 57, Novara 50, Alessandria, Pontedera 45, Juventus U23 42, Olbia 38, Arzachena 37, Pistoiese 35, Gozzano 33, Albissola 28, Cuneo 24, Lucchese 20.

Penalizzazioni: Cuneo (-23), Lucchese (-25), Arzachena (-1), Pro Piacenza esclusa

I VERDETTI

Virtus Entella promossa in Serie B

Piacenza al secondo turno della fase nazionale play-off (29 maggio, 2 giugno)

Pisa al primo turno della fase nazionale play-off (19 e 22 maggio)

Arezzo al secondo turno play-off (15 maggio)

Primo turno play-off (12 maggio): Pro Vercelli-Alessandria, Robur Siena-Novara, Carrarese-Pro Patria

Play-out: Cuneo-Lucchese (andata 18 maggio a Lucca, ritorno 25 maggio a Cuneo). Chi perde retrocede, chi vince sfida la vincente di Bisceglie-Paganese (girone C) per l’ultimo posto disponibile in Serie C (1 e 8 giugno)

SERIE D, girone A – ultima giornata

Borgosesia-Unione Sanremo 2-2

Bra-Sestri Levante 2-2

Croce (S), Rossi, Giglio (B), Sancinito (S)

Casale-Stresa 2-1

Fezzanese-Chieri 1-1

Folgore Caratese-Borgaro 2-1

Inveruno-Milano City 4-1

Lavagnese-Pro Dronero 0-2

Rastrelli, Sangare

Lecco-Arconatese 3-0

Savona-Ligorna 1-1

Recupero: Stresa-Bra 0-0

Classifica finale: Lecco 86, Unione Sanremo 59, Savona 55, Ligorna, Inveruno, Folgore Caratese, Casale 54, Bra 48, Chieri 45, Lavagnese 42, Borgosesia, Fezzanese 41, Milano City 40, Sestri Levante 38, Arconatese 36, Pro Dronero 29, Borgaro, Stresa 26.

I VERDETTI

Lecco promosso in Lega Pro

Play-off: Unione Sanremo-Inveruno e Savona-Ligorna (12 maggio)

Play-out: Sestri Levante-Arconatese (12 maggio)

Stresa, Borgaro e Pro Dronero retrocessi in Eccellenza

Promozione, girone Cultima giornata

Carmagnola-Busca 3-0

rigore Perrone, Caristo, Perrone

Cavour-Giovanile Centallo 1-0

Caceres

Infernotto-Atletico Torino 1-3

Sellam (I), Dispenza, Martorano, Raccioppi (A)

Montatese-Garino 1-0

Sacco

Pancaliericastagnole-Revello 1-0

Cambria

Roretese-Bsr Grugliasco 0-1

Mastellaro

Sommariva Perno-Pedona 0-2

2 Pepino I.

Villafranca-Piscineseriva 4-3

4 Barison (V), Aleksovski, 2 Gualtieri (P)

Classifica: Giovanile Centallo 66, Pedona 60, Carmagnola 57, Atletico Torino 56, PancalieriCastagnole 51, Infernotto 47, Villafranca 46, Busca 45, Cavour 43, Bsr Grugliasco 38, Sommariva Perno 37, Montatese 30, Roretese 29, PiscineseRiva 27, Revello 18, Polisportiva Garino 9.

I VERDETTI

Giovanile Centallo in Eccellenza

Play-off: Pedona-PancalieriCastagnole e Carmagnola-Atletico Torino (19 maggio)

Play-out: Roretese-PiscineseRiva (19 maggio)

Polisportiva Garino e Revello retrocessi in Prima categoria

Prima categoria, girone Fultima giornata:

Ama Brenta Ceva-Sant’Albano 1-2

Curti, Morre (S), Bouras (C)

Boves-Manta 5-2

3 Barale, Giordano A., Medugno (B), Bunino, Ruscello (M)

Canale-Scarnafigi 0-0

Marene-San Sebastiano 2-0

Bosio F., Angaramo

Monregale-Olimpic Saluzzo 4-1

rigore Ferrero (O), Mellano, Bonelli, Jaku, Mazouf (M)

Murazzo-Saviglianese 3-1

Serra, Boscarino, Olocco (M), Rognetta (S)

Pro Savigliano-Valle Varaita 2-2

Giannattasio (P), 2 Dibiase (V), Effa Effa (P)

Tre Valli-Azzurra 4-4

autorete Curati, 2 Lugliengo, Ballario (T), 2 Fenoglio, Mana M., Esposto (A)

Classifica: Azzurra 70, Valle Varaita 55, Murazzo 54, Marene 53, San Sebastiano 52, Boves 50, Ama Brenta Ceva 46, Tre Valli 39, Saviglianese, Pro Savigliano 38, Scarnafigi, Sant’Albano 36, Canale 35, Monregale 30, Manta 21, Olimpic Saluzzo 14.

I VERDETTI

Azzurra in Promozione

Play-off: Valle Varaita-San Sebastiano e Murazzo-Marene (19 maggio)

Play-out: Canale-Monregale (19 maggio)

Olimpic Saluzzo e Manta retrocessi in Seconda categoria

Prima categoria, girone E – ultima giornata:

Atletico Racconigi-Bricherasio Bibiana 3-2

Beinasco-Nichelino Hesperia 2-3

Carignano-San Secondo 0-2

Perosa-Marentinese 4-2

Pinasca-Cambiano 1-2

Pralormo-Vigone 2-3

Villar Perosa-Pro Polonghera 1-0

Villastellone Carignano-Aurora Sporting Orbassano 1-1

Classifica: Carignano 64, San Secondo 62, Nichelino Hesperia 60, Villar Perosa 59, Aurora Sporting Orbassano 53, Perosa 51, Atletico Racconigi 44, Pinasca 43, Pralormo 42, Villastellone Carignano 37, Pro Polonghera 36, Marentinese 31, Bricherasio Bibiana 26, Vigone 25, Cambiano 24, Beinasco 10.

I VERDETTI

Carignano promosso in Promozione

Play-off: San Secondo-Aurora Sporting Orbassano e Nichelino Hesperia-Villar Perosa (19 maggio)

Play-out: Marentinese-Cambiano e Bricherasio Bibiana-Vigone (19 maggio)

Beinasco retrocesso in Seconda categoria

Seconda categoria, girone G – 25a giornata:

Caraglio-Garessio 0-0

Lagnasco-Castellettese 0-4

Peano, 2 Bertaina, Zimbardi

Margaritese-Valvermenagna 1-0

Rubiano

San Benigno-Villafalletto 4-0

3 Carta, Tassone F.

San Chiaffredo-Bisalta 2-4

Pasero, Garello (S), 3 Donatacci, Bertolino L. (B)

San Michele Niella-Piazza 1-0

Pesa

ValMaira-Valle Po 1-3

Luciano D. (V), Motta M., Brondino, Chaix (V)

Classifica: Valle Po 51, Bisalta 49, Villafalletto 47, San Benigno 46, Val Maira 45, Margaritese 44, Valvermenagna 42, Caraglio 41, San Chiaffredo, Piazza 31, Garessio 22, San Michele Niella 19, Castellettese 18, Lagnasco 2.

Lagnasco retrocesso in Terza categoria

Seconda categoria, girone H – 25a giornata:

Caramagnese-Sanfrè 4-2

Carrù-Salsasio 3-0

Cortemilia-Stella Maris 4-1

Dogliani-Orange Cervere 2-1

Genola-Sportroero 1-2

Langa-Monforte Barolo Boys 1-1

Vezza d’Alba-Piobesi 2-1

Classifica: Sportroero 52, Carrù 48, Langa Calcio 47, Cortemilia 43, Stella Maris 41, Salsasio 39, Genola 38, Caramagnese 36, Dogliani 32, Piobesi 29, Orange Cervere 28, Monforte Barolo Boys 27, Sanfrè 16, Vezza d’Alba 13.

Sportroero in Prima categoria

Vezza d’Alba e Sanfrè retrocesse in Terza categoria

Terza categoria – girone A, ultima giornata

Enviese-San Rocco Castagnaretta 2-2

Fiorentino, Fiorentino (S), Stefanizzi, autorete (E)

Madonna delle Grazie-Bernezzo 1-2

Bojang (M), Cesano, Veneri (B)

Passatore-Atletico Moretta 3-4

2 Tallone, Ferrero (P), Castagno, Pignata A., Barberis, Bruno (M)

Polisportiva 2RG-Giovanile Genola 5-2

2 Mondino, Crucitti, El Baharaoui, Mostayd (P), Moffa, Riva (G)

San Biagio-Valle Stura 2-2

Fantino, Siccardi (V), Tallone, rigore Tallone (S)

Sandamianese-Santa Croce 1-1

Rivero P. (SD), Borghetto (SC)

Vottignasco-Virtus Busca 4-4

3 Scaravaglio, Migliore (Vo), Chiari, Risso, Bodrero, Vlad (VB)

Riposava: Pro Brossasco

Classifica finale: San Rocco Castagnaretta 66, Virtus Busca 58, Giovanile Genola 54, Atletico Moretta 53, Bernezzo 50, San Biagio 49, Enviese 43, Valle Stura 41, Vottignasco 37, Santa Croce 35, Pro Brossasco 33, Polisportiva 2RG 32, Passatore 19, Sandamianese 10, Madonna delle Grazie 7.

I VERDETTI

San Rocco Castagnaretta in Seconda categoria

Play-off: Virtus Busca-Bernezzo e Giovanile Genola-Atletico Moretta (19 maggio)

Terza categoria – girone B, ultima giornata

Bandito-Area Calcio Alba Roero 1-3

Benese-Bagnasco 0-3

Castagnole-Cavallermaggiore 4-3

Centro Storico Alba-Racco ’86 2-1

Ceresole d’Alba-Neive 0-3

Clavesana-Pro Sommariva 2-0

Priocca-Villanova Solaro 2-3

Real Caramagna-Sommarivese 1-4

Classifica finale: Area Calcio Alba Roero 77, Sommarivese 69, Neive 59, Bagnasco 56, Ceresole d’Alba 52, Pro Sommariva 51, Clavesana 50, Cavallermaggiore, Priocca 41, Castagnole 40, Racco ’86 37, Villanova Solaro 30, Bandito 24, Benese 22, Centro Storico Alba 15, Real Caramagna 14.

I VERDETTI

Area Calcio Alba Roero in Seconda categoria

Sommarivese ai play-off regionali

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.