La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 20 agosto 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il Fossano è in Serie D

Olmo e Saluzzo devono ancora soffrire, Area e San Rocco in Seconda categoria

La Guida - Il Fossano è in Serie D

La lunga settimana calcistica dopo Pasqua offre altri verdetti. Il Fossano (foto Giancarlo Galvagno) grazie al gol in avvio di Alfiero supera di misura il Saluzzo e vola in Serie D, complice il nulla di fatto del Canelli in casa del Derthona. L’Alfieri Asti con Lewandowski e Masoello agguanta il secondo posto e costringe l’Albese ai play-out, mentre festeggiano la salvezza Castellazzo Bormida (3-2 sull’Union Bussolenobruzolo, ora matematicamente retrocesso: doppio vantaggio locale con Piana e Oberti, pareggio ospiti con Friso e Savino, ancora decisivo Oberti nel finale), Moretta (2-2 a Cherasco, con doppio vantaggio firmato da Faridi e Sacco, poi annullato dai gol nerostellati di Di Fiore e Capocelli), Pinerolo e Chisola (1-1 nello scontro diretto con botta e risposta tra Lazzaro e De Mitri). Rinviato all’ultima giornata il discorso-salvezza per l’Olmo (1-1 casalingo con il Corneliano Roero: apre Andrea Dalmasso, pareggia Tozaj) e per la Santostefanese (rocambolesco 2-2 interno con la Benarzole: Dansu risponde a Bergesio, Zunino firma il sorpasso, Baudena para un rigore a Cornero, nel finale con gli ospiti in dieci per l’espulsione di Vallati ecco il pareggio di Ferrero su rigore). Nell’ultima giornata Canelli-Olmo, Saluzzo-Alfieri Asti e Union Bussolenobruzolo-Santostefanese decideranno chi ospiterà l’Albese nell’unico play-out del girone. In caso di arrivo a pari punti tra Olmo e Santostefanese si salvano i grigiorossi, con l’arrivo a tre insiema al Saluzzo toccherà ai marchionali sfidare i langaroli, con quattro squadre a quota 39 punti (Olmo, Santostefanese, Saluzzo e Derthona) toccherebbe ai tortonesi l’appendice di campionato. In Terza categoria martedì ha festeggiato la promozione il San Rocco Castagnaretta, mercoledì è toccato all’Area Calcio Alba Roero, promossa grazie alla goleada sulu sul Cavallermaggiore (9-2 con tripletta di Tibaldi, doppiette di Cane e Rosso, reti di Fabure e Bosio) e al contemporaneo pareggio esterne della Sommarivese, 2-2 in casa del Castagnole e un -8 in classifica non rimediabile nelle ultime due giornate.

SERIE C, girone A – recupero

Piacenza-Virtus Entella 1-0

Sestu

Classifica: Piacenza 71, Virtus Entella 69, Pisa 63, Pro Vercelli 61, Carrarese, Robur Siena 59, Arezzo 58, Aurora Pro Patria 56, Novara 49, Pontedera 45, Alessandria, Juventus U23 39, Olbia 35, Pistoiese 34, Gozzano, Arzachena 33, Albissola 27, Cuneo 23, Lucchese 16.

Penalizzazioni: Cuneo (-23), Lucchese (-25), Arzachena (-1), Pro Piacenza esclusa

SERIE D, girone A – recupero

Stresa-Bra rinviata per impraticabilità di campo al 1 maggio

Classifica: Lecco 83, Unione Sanremo 58, Savona 53, Ligorna 50, Casale, Inveruno, Folgore Caratese 48, Chieri, Bra 43, Borgosesia, Fezzanese 40, Lavagnese 39, Sestri Levante, Milano City 37, Arconatese 36, Borgaro 26, Stresa 25, Pro Dronero 23.

Lecco promosso in Lega Pro, Pro Dronero retrocessa in Eccellenza

Eccellenza, girone B – 29a giornata

Alfieri Asti-Albese 2-0

Lewandowski, Masoello

Castellazzo Bormida-Union Bussolenobruzolo 3-2

Piana, Oberti (C), Friso, Savino (B), Oberti (C)

Cheraschese-Moretta 2-2

Faridi, Sacco (M), Capocelli, Di Fiore (C)

Derthona-Canelli 0-0

Fossano-Saluzzo 1-0

Alfiero

Olmo-Corneliano Roero 1-1

Dalmasso A. (O), Tozaj (C)

Pinerolo-Chisola 1-1

Lazzaro (P), De Mitri (C)

Santostefanese-Benarzole 2-2

Bergesio (B), Dansu (S), Zunino (S), rigore Ferrero (B)

Classifica: Fossano 61, Canelli SDS, Alfieri Asti 57, Benarzole 50, Moretta, Corneliano Roero 41, Chisola, Pinerolo, Castellazzo Bormida 40, Saluzzo, Derthona 39, Olmo, Santostefanese 36, Albese 32, Union Bussolenobruzolo 22, Cheraschese 12.

Fossano in Serie D

Cheraschese e Union Bussolenobruzolo retrocessi in Promozione, Albese ai play-out

Terza categoria – girone A, 28a giornata

Enviese-Virtus Busca 1-4

3 Lleshi, Chiari (V), Stefano Porretta (E)

Madonna delle Grazie-Santa Croce 2-2

Bosio, Bosio (M), Gallo G., Gallo G. (S)

Passatore-San Biagio 1-2

Scotta, Paladini P. (S), Ferrero (P)

Polisportiva 2RG-Valle Stura 2-1

Martini, Corbeddu (P), Caimi (V)

Pro Brossasco-San Rocco Castagnaretta 1-3

Fiorentino, Barale M., Quaranta (S), Levet (B)

Sandamianese-Giovanile Genola 2-4

Politanò, Destefanis, Ruffino, Ruffino (G), Cherasco, Vernassa (S)

Vottignasco-Atletico Moretta 2-4

Scaravaglio, Scaravaglio (V), Forgia, Barberis, 2 Bruno (M)

Riposava: Bernezzo

Classifica: San Rocco Castagnaretta 62, Virtus Busca 54, Giovanile Genola 51, San Biagio 48, Atletico Moretta 47, Bernezzo 44, Enviese 42, Valle Stura 37, Vottignasco 36, Pro Brossasco 33, Santa Croce 31, Polisportiva 2RG 29, Passatore 19, Sandamianese 9, Madonna delle Grazie 7.

San Rocco Castagnaretta in Seconda categoria

Terza categoria – girone B, 28a giornata

Area Calcio Alba Roero-Cavallermaggiore 9-2

Bandito-Villanova Solaro 1-2

Benese-Ceresole d’Alba 0-6

Castagnole-Sommarivese 2-2

Centro Storico Alba-Neive rinviata

Clavesana-Bagnasco 1-3

Priocca-Racco ’86 3-2

Real Caramagna-Pro Sommariva 2-2

Classifica: Area Calcio Alba Roero 71, Sommarivese 63, Bagnasco 53, Neive 50, Ceresole d’Alba 49, Pro Sommariva 48, Clavesana 46, Cavallermaggiore, Priocca 41, Castagnole, Racco ’86 37, Bandito, Villanova Solaro 24, Benese 23, Real Caramagna 14, Centro Storico Alba 10.

Area Calcio Alba Roero in Seconda categoria

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.