La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 20 agosto 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il San Rocco Castagnaretta vince il campionato

In Serie C clamoroso sorpasso del Piacenza ai danni della Virtus Entella

La Guida - Il San Rocco Castagnaretta vince il campionato

Una rete di Sestu firma il clamoroso sorpasso del Piacenza ai danni della Virtus Entella, ora seconda a un punto dalla vetta del girone A di Serie C, in una graduatoria nuovamente corretta dalle penalizzazioni: altri sette punti in meno per la Lucchese, due per il Cuneo. L’Albissola vede così vicina la salvezza diretta, mentre i biancorossi potrebbero evitare il primo turno dei playout in caso di vantaggio di nove o più lunghezze sui toscani.

Un finale di campionato con la spia della riserva accesa ha soltanto rimandato i festeggiamenti per il San Rocco Castagnaretta, matematicamente vincitore del girone A di Terza categoria grazie al ritorno al successo, un 3-1 esterno maturato nella ripresa contro la Pro Brossasco: per la squadra di Parola a segno Fiorentino, Mauro Barale e il ritrovato bomber Quaranta su rigore, ospiti costretti alla rimonta dopo il clamoroso gol del portiere Levet, in gol con un lungo rinvio. La Virtus Busca difende il secondo posto vincendo sul campo dell’Enviese (poker firmato dalla tripletta di Lleshi e dal gol di Chiari, per i locali Stefano Porretta), non si ferma la Giovanile Genola, terza a quota 51 dopo il successo in casa della Sandamianese (doppietta di Ruffino, gol di Politanò e Destefanis), torna alla vittoria il San Biagio (2-1 a Passatore con Scotta e Paolo Paladini, gol locale di Ferrero), l’Atletico Moretta vince sul campo del Vottignasco e si inserisce in zona play-off (la doppietta di Bruno è decisiva dopo il botta a risposta tra Scaravaglio, a segno due volte, Forgia e Barberis). Pareggio per 2-2 tra Madonna delle Grazie e Santa Croce (doppiette di Bosio e Giovanni Gallo). Prosegue l’ottimo momento della Polisportiva 2RG, vittoriosa anche sul Valle Stura grazie ai gol di Martini e Corbeddu.

SERIE C, girone A – recupero

Piacenza-Virtus Entella 1-0

Sestu

Classifica: Piacenza 71, Virtus Entella 69, Pisa 63, Pro Vercelli 61, Carrarese, Robur Siena 59, Arezzo 58, Aurora Pro Patria 56, Novara 49, Pontedera 45, Alessandria, Juventus U23 39, Olbia 35, Pistoiese 34, Gozzano, Arzachena 33, Albissola 27, Cuneo 23, Lucchese 16.

Penalizzazioni: Cuneo (-23), Lucchese (-25), Arzachena (-1), Pro Piacenza esclusa

Terza categoria – girone A, 28a giornata

Enviese-Virtus Busca 1-4

3 Lleshi, Chiari (V), Stefano Porretta (E)

Madonna delle Grazie-Santa Croce 2-2

Bosio, Bosio (M), Gallo G., Gallo G. (S)

Passatore-San Biagio 1-2

Scotta, Paladini P. (S), Ferrero (P)

Polisportiva 2RG-Valle Stura 2-1

Martini, Corbeddu (P), Caimi (V)

Pro Brossasco-San Rocco Castagnaretta 1-3

Fiorentino, Barale M., Quaranta (S), Levet (B)

Sandamianese-Giovanile Genola 2-4

Politanò, Destefanis, Ruffino, Ruffino (G)

Vottignasco-Atletico Moretta 2-4

Scaravaglio, Scaravaglio (V), Forgia, Barberis, 2 Bruno (M)

Riposava: Bernezzo

Classifica: San Rocco Castagnaretta 62, Virtus Busca 54, Giovanile Genola 51, San Biagio 48, Atletico Moretta 47, Bernezzo 44, Enviese 42, Valle Stura 37, Vottignasco 36, Pro Brossasco 33, Santa Croce 31, Polisportiva 2RG 29, Passatore 19, Sandamianese 9, Madonna delle Grazie 7.

San Rocco Castagnaretta in Seconda categoria

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.