La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 16 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Cuneo cambio di gestione del sistema parcheggi

Dal 1° maggio passaggio di consegne da Apcoa a Sct Group, società vincitrice del nuovo bando emesso dal Comune

La Guida - A Cuneo cambio di gestione del sistema parcheggi

Cuneo – A partire dal prossimo 1° maggio inizierà, progressivamente, il passaggio di gestione del sistema parcheggi in superficie e in piazza Boves, da Apcoa (che manterrà invece la gestione dei parcheggi di tutta l’area del Movicentro) a Sct Group, la società risultata vincitrice del nuovo bando emesso dal Comune. A tal proposito, da subito Sct Group aprirà uno sportello “Smart Mobility” (ubicato in Lungostura Kennedy 13) destinato a diventare il fulcro di tutti i servizi messi a disposizione per l’utenza. Per ogni necessità operativa, di segnalazione o semplice curiosità, sarà anche in funzione un servizio 24/24h fornito dalla centrale operativa (0182/556834 o  centrale@serviceh24.it). A breve verrà inoltre distribuita la guida informativa “Io Vivo la Città” di Cuneo, che riassumerà numeri utili, contatti e servizi.

Sct Group ha intenzione di mettere a disposizione dell’utenza moderne tecnologie e strumenti evoluti di pagamento. Il sistema Neos park, sistema di pagamento di cui si avvaleva il precedente gestore, potrà essere comunque utilizzato fino ad esaurimento credito, successivamente potrà esser sostituito da più moderni strumenti o da sistema similare semplicemente rivolgendosi allo sportello “Smart Mobility”. L’applicazione “Sosta +”, potrà essere alimentata con molti sistemi di pagamento, ivi compreso “Satispay”, permettendo di pagare il tempo effettivo di sosta e la tariffa netta senza aggravio di costi.

Con il passaggio di gestione dei parcheggi in superficie sarà inoltre semplificato, nell’area di competenza di Sct,  il sistema tariffario, con solo più 3 fasce di prezzo, da 0,50, 1, e 1,50 euro (2,00 € dalla seconda ora, nelle aree centrali).

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente