La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 27 gennaio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Caraglio, il maltempo fa rinviare la Fiera di Primavera

Invece di domani, 14 aprile, si terrà domenica 23 giugno con il falò di San Giovanni, con lo stesso programma: mostra mercato in via Roma con negozi aperti, polentata e balli occitani

La Guida - Caraglio, il maltempo fa rinviare la Fiera di Primavera

Caraglio – Il maltempo atteso per questo fine settimana ha fatto scattare il rinvio per la quarta edizione della “Fiera di Primavera”, in programma per domani (domenica 14 aprile) e invece rinviata a domenica 23 giugno, nel fine settimana in cui la cittadina festeggia con il falò di San Giovanni: lo ha deciso nella mattinata di oggi (sabato 13 aprile) il gruppo della Pro Loco, viste le previsioni meteo.
Per il capoluogo della valle Grana scatta quindi un rinvio per la “Fiera di Primavera”, manifestazione organizzata dall’associazione turistica Pro Loco “Insieme per Caraglio” in collaborazione con il Comune, dedicata all’artigianato, ai prodotti tipici e a tutte le eccellenze del territorio; l’evento andrà però ad arricchire un fine settimana che per Caraglio è nel segno della festa, in onore di San Giovanni.
Anche per quella data, il programma rispecchierà quanto organizzato: la rassegna si svilupperà lungo l’asse di via Roma dove, dalle 9 fino alle 19, si terrà la tradizionale mostra mercato, con un centinaio di bancarelle di prodotti artigianali ed enogastronomici.
Novità per questa edizione sarà la prima Sagra della polenta “bastarda”, una polenta preparata con un mix composto da un misto di cinque farine diverse, prodotto dal caragliese Lucio Alciati. Ma la polenta “bastarda” non sarà l’unico prodotto tipico presente: sono attesi in Fiera anche lo stand del Tomino di Caraglio e della Mica di Pasqua, prodotta dalla panetteria Milone in collaborazione con il Consorzio del Söfran. Ad allietare il pomeriggio balli occitani con il gruppo “La Meiro”, dalle 15 in piazza Cavour. Per tutta la giornata i negozi saranno aperti.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente