La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 17 luglio 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Incinta, tenta un furto in abitazione a Bra: arrestata

Una giovane donna con precedenti penali alle spalle viene immobilizzata dalla proprietaria dell'abitazione

La Guida - Incinta, tenta un furto in abitazione a Bra: arrestata

Bra – Una giovane donna residente nel vercellese è stata arrestata nei giorni scorsi dai Carabinieri della Compagnia di Bra per tentato furto in abitazione.
La ragazza, nomade, poco più che ventenne e in stato di gravidanza avanzata, con numerosi precedenti penali alle spalle, si era introdotta con una complice in un’abitazione del centro cittadino, forzando una porta finestra con un grosso cacciavite. Le due malviventi erano, però, state colte in flagrante dalla proprietaria dell’immobile che, rientrata a casa, le aveva sorprese mentre rovistavano nei cassetti di una camera da letto, in cerca di contanti e gioielli.
Mentre la complice si dava alla fuga, guadagnando l’uscita attraverso le scale condominiali, l’altra donna veniva inseguita dalla padrona di casa e, ostacolata dal suo stato, veniva dalla stessa immobilizzata.
Sul posto erano, quindi, intervenuti i militari dell’Arma, che avevano condotto la ladra dapprima all’ospedale di Bra, per verificare che la colluttazione non avesse avuto conseguenze sul bambino che portava in grembo, poi in caserma per gli accertamenti del caso.
Risultata responsabile di analoghi reati commessi contro il patrimonio nella zona di Alessandria e trovata in possesso dell’arma di scasso, la donna è stata posta dall’Autorità Giudiziaria in attesa del giudizio per direttissima.
Sono in corso le indagini per identificare e assicurare alla giustizia anche la sua complice.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.